Famiglia Balzarotti di Weissenstein

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Famiglia Balzarotti di Weissenstein

Messaggioda G.Grifeo di Partanna » venerdì 7 settembre 2007, 17:59

Salve a tutti, eccomi ritornato.

Sono reduce da un'avventura "partannese" con il ritorno ufficiale della famiglia nell'ex feudo, fatto che non avveniva da circa un secolo, o poco meno. L'evento mi ha riservato grandi sorprese, tutte piacevoli.

A parte questo, torno da un giro su Wikipedia e lì è scoppiato un bubbone sull'esistenza o meno di una famiglia, la Balzarotti di Weissenstein, gente originaria di Corbetta e infeudata in Tirolo (a Matrei - Osttirol) nel castello, appunto, di Weissenstein.

Ci sarebbe da documentare la veridicità di questa esistenza come feudatari e la consistenza di un personaggio come Leopoldo II Balzarotti di Weissenstein (1738 - 1796). Oppure acclarare l'esistenza di un cardinale Carlo Emanuele Balzarotti.

Vediamo se si riesce a fare chiarezza documentata?
Noli Me Tangere
Avatar utente
G.Grifeo di Partanna
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mercoledì 9 giugno 2004, 12:28
Località: Roma

Messaggioda MMT » venerdì 7 settembre 2007, 19:21

Dagli elenchi di cardinali, consultabile anche su http://www.araldicavaticana.com , si evince che non è mai esistito un cardinale Balzarotti.
MMT
 
Messaggi: 4651
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda Lord Acton » venerdì 7 settembre 2007, 19:34

Anche su Catholic Hierarchy non c'è traccia di un Cardinale con questo cognome.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Messaggioda G.Grifeo di Partanna » venerdì 7 settembre 2007, 21:20

Sulla famiglia sapete dirmi qualcosa? Non ho al momento disponibili fonti su quell'area così... a nord :)
Noli Me Tangere
Avatar utente
G.Grifeo di Partanna
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mercoledì 9 giugno 2004, 12:28
Località: Roma

Messaggioda MMT » venerdì 7 settembre 2007, 22:19

La famiglia sembra essere sconosciuta al Libro d'Oro della Nobiltà Italiana e all'Elenco Storico.

Michele T.
MMT
 
Messaggi: 4651
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda Roberto Filo della Torre » venerdì 7 settembre 2007, 23:55

non posso non porgere i miei saluti a Giuseppe Grifeo di Partanna
Roberto Filo della Torre
 

Messaggioda G.Grifeo di Partanna » sabato 8 settembre 2007, 1:19

Roberto Filo della Torre ha scritto:non posso non porgere i miei saluti a Giuseppe Grifeo di Partanna


Anche se con molto ritardo rispetto a quando mi sono stati rivolti, porgo a mia volta i miei ossequi.

Che si dice lì, nel "tacco"? Bella la chiesetta di origini bizantine di S. Maria di Crepacore che ho visto ritratta in una foto del Suo spazio web.
Noli Me Tangere
Avatar utente
G.Grifeo di Partanna
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mercoledì 9 giugno 2004, 12:28
Località: Roma

Messaggioda G.Grifeo di Partanna » sabato 8 settembre 2007, 14:24

L'autore delle voci ha elencato questa bibliografia come fonti di notizie sulla famiglia Balzarotti:

Bibliografia delle voci

Le fonti d’archivio e bibliografiche da cui sono state tratte le informazioni relative a Vittorio Amedeo II, Carlo Emanuele e Leopoldo II Balzarotti di Weissenstein sono citate nelle seguenti pubblicazioni:

* “Dizionario storico – blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti” di Crollalanza G.B., Pisa, 1886
* “Nobiltà lombarda genealogie” di Casanova E., Milano, Ed. Treves, 1930
* “Enciclopedia storico – nobiliare italiana” di V. Spreti, Milano, 1926
* “Kritisch-diplomatische Beiträge zur Geschichte Tirols“ del Barone Joseph Mormayr, Vienna, 1816
* “Berühmtes potrait von Osstiroler adlig Families” di Wilfred Von Gelnhausen, Vienna, 1854
* “Le Famiglie celebri italiane” del Conte Pompeo Litta - Biumi, 1819 – 1885, Milano – Torino
* “Resoconto de li avvenimenti dello Stato di Santa Romana Chiesa in gloria maestà di S.S. Clemente XIV” del Cardinale Giulio Bollini, segretario di Clemente XIV, Roma, 1769 – 1774
* “Elenco nobiliare lombardo” a cura dell’Associazione Archivistico – Genealogica fra i nobili milanesi e lombardi, Milano, 1997
* “Famiglie notabili milanesi” di F. Calvi, Milano, 1881
* “Elenco Ufficiale della Nobiltà Italiana” , Roma, 1933 (e supplemento per gli anni 1934 – 1936)
* “Insegne e simboli. Araldica pubblica e privata, medioevale e moderna” di G.C. Bascapè e M. Del Piazzo, Roma, 1983
* “Corbetta: cenni illustrativi” di G. Vismara, Corbetta, 1926
* “Il Museo Pisani – Dossi a Corbetta” a cura del Gruppo Archeologico Milanese, Milano, 1998

Altre informazioni sono contenute anche nei seguenti archivi:

* Archivio Comunale di Corbetta, Indice: B, Cart. 4783, ff. 87-88-89-90-91-92-93-94
* Archivio Plebano di Corbetta, Cart. 761, ff. 66-67-68-69-70-71-72-73-74-75-76-77-78-79-80-81
* Archivio del Santuario della Beata Vergine dei Miracoli di Corbetta, Cart. 289, ff. 54-55-56-57-58
* Archivio dell’Istituto San Girolamo Emiliani, Corbetta, Cart. 112, ff. 33-34
* Archivio comunale di Matrei in Osttirol, Cart. 221, ff. dal 157-214

Inoltre, dal volume edito dallo stesso studioso autore delle voci su Wikipedia: “I Balzarotti di Weissenstein – Storia della casata dalle origini ai giorni nostri”, Corbetta, 2000
Noli Me Tangere
Avatar utente
G.Grifeo di Partanna
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mercoledì 9 giugno 2004, 12:28
Località: Roma

Messaggioda MMT » sabato 8 settembre 2007, 14:46

Sono tutti riscontri abbastanza semplici da confermare: basta che qualsiasi utente del forum abbia a disposizione i testi citati e riporti quanto scritto su di essi.
Dal canto mio trovo perlomeno curioso che la famiglia sia citati negli elenchi del '33 e non venga neanche citata sommariamente dal Libro d'Oro, mettendo magari il riferimento ad un volume più vecchio. Io ho sott'occhio anche l'edizione del 1940-49, quindi neanche troppo lontana dal '33, alla quale sono sconosciuti del tutto.
Sarebbe poi davvero interessante capire dove siano riporate notizie su questa casata nel Bascapè (ottima pubblicazione ma che purtroppo manca di un indice analitico!).

Michele T.
MMT
 
Messaggi: 4651
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda Davide Shamà » sabato 8 settembre 2007, 15:50

Michele Tuccimei di Sezze ha scritto:Sono tutti riscontri abbastanza semplici da confermare: basta che qualsiasi utente del forum abbia a disposizione i testi citati e riporti quanto scritto su di essi.
Dal canto mio trovo perlomeno curioso che la famiglia sia citati negli elenchi del '33 e non venga neanche citata sommariamente dal Libro d'Oro, mettendo magari il riferimento ad un volume più vecchio. Io ho sott'occhio anche l'edizione del 1940-49, quindi neanche troppo lontana dal '33, alla quale sono sconosciuti del tutto.
Sarebbe poi davvero interessante capire dove siano riporate notizie su questa casata nel Bascapè (ottima pubblicazione ma che purtroppo manca di un indice analitico!).

Michele T.


confermo quanto scritto da Michele e concordo con le perplessità dott. Grifeo di Partanna, la scheda wikipediana è classica "roba" da internet in cui si inseriscono fonti a casaccio e ci si inventano titoli. Partono dal presupposto che gli utenti non leggano la bibliografia :lol:

Per quanto mi riguarda, posso confermare direttamente che nelle seguenti fonti non viene trattata la famiglia Balzarotti:

Pompeo Litta, Famiglie Celebri Italiane (tra l'altro con indicazione bibliografica sbagliata)
Crollalanza, Dizionario ecc.
Casanova, Genealogie Lombarde ecc.
Libro d'Oro della Nobiltà Italiana
Elenco Ufficiale della Nobiltà Italiana
Calvi, Famiglie notabili milanesi
Elenco Ufficiale della nobiltà lombarda
Davide Shamà
 

Messaggioda San Marco » domenica 9 settembre 2007, 18:44

Posseggo il II° volume del Libro d'Oro della Nobiltà Italiana edito nel 1913 da dove si evince che tale famiglia è " sconosciuta ".
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Messaggioda Roberto Filo della Torre » domenica 9 settembre 2007, 19:26

G.Grifeo di Partanna ha scritto:
Roberto Filo della Torre ha scritto:non posso non porgere i miei saluti a Giuseppe Grifeo di Partanna


Anche se con molto ritardo rispetto a quando mi sono stati rivolti, porgo a mia volta i miei ossequi.

Che si dice lì, nel "tacco"? Bella la chiesetta di origini bizantine di S. Maria di Crepacore che ho visto ritratta in una foto del Suo spazio web.


Nel tacco non si dice nulla, poiché non ci sono mai andato in vita mia. :(
:(
Roberto Filo della Torre
 

Messaggioda G.Grifeo di Partanna » lunedì 10 settembre 2007, 18:58

E il link al sito nel suo profilo a che si riferisce :?: :shock: :!: :mrgreen:
Noli Me Tangere
Avatar utente
G.Grifeo di Partanna
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mercoledì 9 giugno 2004, 12:28
Località: Roma

Messaggioda marcotabi » lunedì 10 settembre 2007, 20:13

I miei Saluti Grifeo..
Il carissimo Roberto non si è mai mosso dall'amata Capitale :D
Cordialità
Marco Tabili
--------------------
*IN HOC SIGNO VINCES*
marcotabi
 
Messaggi: 175
Iscritto il: martedì 19 giugno 2007, 22:51
Località: Roma/Arezzo

Messaggioda G.Grifeo di Partanna » lunedì 10 settembre 2007, 21:01

marcotabi ha scritto:I miei Saluti Grifeo..
Il carissimo Roberto non si è mai mosso dall'amata Capitale :D
Cordialità


Quando ha (hai?) scritto "amata" pensavo alla capitale Borbone. Ricordando però quel che mi ha scritto il gentile Roberto, ho nuovamente dirottato il mio pensiero alla capitale italica.
Bisognerebbe dire al soggetto di questo discorso che fuori Roma si apre un mondo! :twisted:
Comunque, venendo al soggetto di questo topic, credo di aver capito come stanno le cose e di più non dico, anche se l'atteggiamento tenuto da alcuni "censori" di wikipedia, ha connotazioni spesso assurde.
Noli Me Tangere
Avatar utente
G.Grifeo di Partanna
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mercoledì 9 giugno 2004, 12:28
Località: Roma

Prossimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti