Stemma della famiglia Tartaglione di Marcianise

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, fra' Eusanio da Ocre, Antonio Pompili

Messaggioda vdaurelio » giovedì 7 febbraio 2008, 17:24

Forse si dovrebbe blasonare: "d'azzurro al leone d'oro rampante e spigato, caricato da tre stelle" :roll:
(confesso che anch'io sto cercando di imparare!)
Ciao
Vincenzo DAurelio
Campagnolo illitterato
Avatar utente
vdaurelio
 
Messaggi: 537
Iscritto il: sabato 14 aprile 2007, 10:36
Località: Maglie

Messaggioda curiosa » giovedì 7 febbraio 2008, 17:36

Posso provare anche io?

D'azzurro, al leone accostato a destra da tre spighe di grano, accompagnato in capo da tre stelle di sei raggi, poste in fascia, il tutto d'oro.

Non so, sicuramente ho sbagliato qualcosa :D la posizione delle spighe è strana... :roll:
..."dica di più chi vane frasi ha da spendere,
io non vanterò ciò che non intendo vendere" (W.S.)
curiosa
 
Messaggi: 521
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 16:44
Località: Roma

Messaggioda Tommaso Tartaglione » giovedì 7 febbraio 2008, 17:38

Gentile Sig.DAurelio,
in effetti questa riproduzione è il bozzetto per un opera in cotto commissionata da mio padre, ed è stata ripresa da un biglietto da visita di un mio zio. Per adesso non sono riuscito a trovare documenti in famiglia che riproducessero tale stemma; invece quello dell'altro ramo è sicuramente molto più antico in quanto è riprodotto sotto la volta d'ingresso di alcuni palazzi risalenti al XVIII° sec. da sempre di proprietà della famiglia Tartaglione. Parlando con i miei però è da escludere che il mio stemma sia stato inventato di sana pianta, perchè se ne è sempre avuta notizia. In attesa di altre ricerche cordialmente la saluto.

Tommaso Tartaglione
Tommaso Tartaglione
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sabato 26 gennaio 2008, 11:58
Località: Caserta, Terra di Lavoro, Regno delle Due Sicilie

Messaggioda curiosa » giovedì 7 febbraio 2008, 17:43

Ripensandoci...

D'azzurro, al leone addestrato da una spiga fogliata e fruttata di tre pezzi, accompagnato in capo da tre stelle di sei raggi, poste in fascia, il tutto d'oro.
..."dica di più chi vane frasi ha da spendere,
io non vanterò ciò che non intendo vendere" (W.S.)
curiosa
 
Messaggi: 521
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 16:44
Località: Roma

Messaggioda vdaurelio » giovedì 7 febbraio 2008, 17:45

Cara curiosa,
sicuramente la tua è meglio della mia ma dovresti togliere sei raggi (le stelle sono a cinque e non dovrebbero blasonarsi).
Ciao
Vincenzo DAurelio
Campagnolo illitterato
Avatar utente
vdaurelio
 
Messaggi: 537
Iscritto il: sabato 14 aprile 2007, 10:36
Località: Maglie

Messaggioda curiosa » giovedì 7 febbraio 2008, 17:50

Mamma mia ragazzi che cantonata :shock: sarà il mal di denti???

Grazie Vincenzo! Ma tu come blasoneresti le spighe che affiancano il leone, addestrate o accostate? :roll:
..."dica di più chi vane frasi ha da spendere,
io non vanterò ciò che non intendo vendere" (W.S.)
curiosa
 
Messaggi: 521
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 16:44
Località: Roma

Messaggioda vdaurelio » giovedì 7 febbraio 2008, 17:54

Cara curiosa,
a parte la cannonata sui denti che mi fa scompisciare dal ridere :D :D
non saprei veramente come blasonarle anche perchè non mi è mai capitata una tale figura. Da quanto so è la figura che sormonta le spighe ad assumere la dicitura di "spigata" ma diciamo che sarebbe molto restrittivo visto che si tratta di tre spighe fruttate.
Speriamo nell'intervento del buon Frate e prepariamoci al suo corniolo :cry:
Saluti
Vincenzo DAurelio
Campagnolo illitterato
Avatar utente
vdaurelio
 
Messaggi: 537
Iscritto il: sabato 14 aprile 2007, 10:36
Località: Maglie

Messaggioda curiosa » giovedì 7 febbraio 2008, 17:59

E uffa :D avevo scritto male ma adesso ho rimediato con un più azzeccato cantonata :mrgreen:

Comunque hai ragione, attendiamo il responso del caro frate, a me sembra strano anche il cimiero, però essendo un bozzetto tutto può essere.
..."dica di più chi vane frasi ha da spendere,
io non vanterò ciò che non intendo vendere" (W.S.)
curiosa
 
Messaggi: 521
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 16:44
Località: Roma

Messaggioda marcoluca » giovedì 7 febbraio 2008, 18:02

Potrei osare questo blasone:

d'azzurro al leone rampante ad un ramo di tre spighe fogliato posto in banda il tutto d'oro, nel capo tre stelle di 5 raggi poste in fascia del secondo.

boh!... speriamo bene...

comunque è strano lo stemma posto in maestà...
Nessuno dice la verità su di sé, perciò ciò che conta davvero è quello che le persone mostrano con le proprie azioni. (Sherry Argov)
marcoluca
 
Messaggi: 530
Iscritto il: venerdì 30 luglio 2004, 11:07
Località: Vasto

Messaggioda curiosa » giovedì 7 febbraio 2008, 18:15

Che ne pensate di questo?

D'azzurro, al leone addestrato da tre spighe di grano, fogliate, e poste in banda, accompagnato in capo da tre stelle poste in fascia, il tutto d'oro.

Quello che so è che il leone è sempre rampante in araldica, non va quindi blasonato quando si trova in questa posizione, si specifica invece se la sua posizione è diversa da quella:cioè passante etc...
Per il resto non son sicura di nulla quindi taccio. :wink:
..."dica di più chi vane frasi ha da spendere,
io non vanterò ciò che non intendo vendere" (W.S.)
curiosa
 
Messaggi: 521
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 16:44
Località: Roma

Messaggioda vdaurelio » venerdì 8 febbraio 2008, 9:18

Cara curiosa
:oops: è vero rampante e rivolto verso destra il leone non si blasona. Ora sono io ad aver preso un can ...tonata! :)
Saluti
Vincenzo DAurelio
Campagnolo illitterato
Avatar utente
vdaurelio
 
Messaggi: 537
Iscritto il: sabato 14 aprile 2007, 10:36
Località: Maglie

Messaggioda marcoluca » venerdì 8 febbraio 2008, 10:39

E' vero il termine rampante riferito al leone è pleonastico, però pensavo potesse essere usato in riferimento al ramo di spighe posto in banda.
Trovo ottima la soluzione di curiosa è molto più fluida della mia: brava!
Nessuno dice la verità su di sé, perciò ciò che conta davvero è quello che le persone mostrano con le proprie azioni. (Sherry Argov)
marcoluca
 
Messaggi: 530
Iscritto il: venerdì 30 luglio 2004, 11:07
Località: Vasto

Messaggioda curiosa » venerdì 8 febbraio 2008, 13:36

Grazie Marcoluca,
davvero troppo gentile :D
Anche perché "sento" che di qui a breve il vecchio frate corniolo-munito passerà da queste parti e...vedremo allora se avrò meritato un brava, un bravina, o un pessima con bacchettata! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
(Nel qual caso ci sarebbe poco da ridere)

Curiosa-hic sunt leones...cum spigas!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
..."dica di più chi vane frasi ha da spendere,
io non vanterò ciò che non intendo vendere" (W.S.)
curiosa
 
Messaggi: 521
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2007, 16:44
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 febbraio 2008, 14:21

vdaurelio ha scritto:Se è così avrei qualche dubbio e penserei di cominciare a ricercare l'originale.

Proposta saggia e del tutto condivisibile. 8)

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Il vostro dire sia "Sì, sì; no, no": il di più viene dal maligno (Mt 5,37)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
Amministratore
 
Messaggi: 12956
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 febbraio 2008, 16:03

curiosa ha scritto:Che ne pensate di questo?
D'azzurro, al leone addestrato da tre spighe di grano, fogliate, e poste in banda, accompagnato in capo da tre stelle poste in fascia, il tutto d'oro.

Bello e fluido.
Il vecchio frate avrebbe blasonato anche il :wink: numero dei raggi delle stelle.


Quello che so è che il leone è sempre rampante in araldica, non va quindi blasonato quando si trova in questa posizione

Brava.

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Il vostro dire sia "Sì, sì; no, no": il di più viene dal maligno (Mt 5,37)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
Amministratore
 
Messaggi: 12956
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

PrecedenteProssimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 1 ospite