Araldica ascolan-marchigiana

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » mercoledì 16 luglio 2008, 13:36

Carissimi amici e colleghi,
con piacere segnaliamo la presenza in libreria (dal 2004, e ci scusiamo di esserne solo ora :oops: venuti a conoscenza) di un interessante volume, di grande formato, sulle famiglie nobili e notabili di Ascoli Piceno e delle Marche meridionali.

Si tratta del testo di B. Carfagna dal titolo Il lambello il monte e il leone: un titolo che, già da solo, fa pregustare un contenuto di tutto interesse per l'appassionato di araldica
(cfr. qui ---> http://www.librati.it/araldica.htm ).

Il quale, sfogliandolo, trova piena conferma alla gustosa premessa. Dopo una prima parte in cui l'autore esamina il concetto di nobiltà nel corso della sua evoluzione temporale, e con particolare attenzione (com'è giusto e ovvio) all'area geografica di pertinenza del lavoro, il volume passa in rassegna le decine di famiglie nobili ascolane di cui è riuscito a ritrovare testimonianze scritte e iconografiche in giro per il capoluogo ascolano, accompagnando il testo ad una discreta serie di buone, nitide fotografie.

Ma non basta.

Dato che, a partire dall'epoca medievale, molte città italiane vennero rette da podestà provenienti dalle Marche, il bravo autore ha seguito le tracce araldiche da costoro lasciate su atti, lapidi, monumenti e quant'altro: da Perugia a Ferrara, passando per Firenze e Cascia, ne è sortita una sequenza di immagini di tutto rispetto, spesso di grande formato ed a colori (e molto godibili, specie nel caso di copertine pergamenacee a colori di raccolte d'atti pubblici).

Chiude il lavoro un breve, sinteticissimo dizionario blasonico, e un'accurata serie di indici.

In definitiva, un lavoro utile ed interessante che (sebbene volutamente "autolimitato" dall'autore per quanto concerne le descrizioni blasoniche) si segnala in particolare, ma non solo, per la sua notevole utilità documentaria.

Bene :D valete
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Re: Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 16 luglio 2008, 19:15

Complimenti per la segnalazione carissimo Fra Eusanio.

Da quanto esposto nel sito segnalato e da quanto da te riferito deve essere un ottimo lavoro! :wink:
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda RFVS » mercoledì 16 luglio 2008, 20:53

certo il prezzo.... :? :?
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda Sigillum1 » mercoledì 16 luglio 2008, 22:16

Cari tutti, concordo con Riccardo...è molto costoso...vi sono, che voi sappiate, molte e belle immagini? Ciao. Silvia
Silvia
Sigillum1
 
Messaggi: 688
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2007, 18:34
Località: Bologna

Re: Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » giovedì 17 luglio 2008, 12:51

Solo ora, e grazie al :wink: gentilissimo intervento di 8) un'anima pia, il vecchio frate s'è accorto che questo libro era già stato segnalato nel forum al momento della sua presentazione:
viewtopic.php?f=7&t=1008

Bene :D valete
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Re: Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » giovedì 17 luglio 2008, 12:55

RFVS ha scritto:certo il prezzo.... :? :?

...del resto, è volume di formato A4 grande, e di circa 350 pagine, con una buona percentuale dell'apparato iconografico (il quale, ripetiamo, costituisce una sequenza di immagini di tutto rispetto) formato da immagini a colori, e non poche di esse a piena pagina...

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Re: Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda RFVS » giovedì 17 luglio 2008, 13:08

sì, hai ragione..ed infatti quel commento sul prezzo era un po' un'automaledizione per non aver le finanze necessarie all'acquisto: purtroppo ho speso ben di più per pubblicazioni che son certo non valessero neppure la metà del prezzo di quella in oggetto.

spero che col tempo cali un po'...già se si assestasse sui quaranta/cinquanta sarebbe buona cosa. :wink:

è possibile sapere le famiglie trattate?
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Araldica ascolan-marchigiana

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » giovedì 17 luglio 2008, 13:21

Certo, le copiaincolliamo dal sito di cui sopra:
---
FAMIGLIE CITATE NEL LIBRO:
Aceti, Alaleona, Alati, Alvitreti, Ambrosi, Andreantonelli, Aniballi, Antonelli, Armillei, Arpini, Assalti, Bastoni, Camporini, Capodacqua, Capponi, Carboni, Carfratelli, Cataldi, Cauti, Celestini, Centini, Ciucci, Cori, Cornacchia, Dal Monte, De Angelis, Della Torre, Falconieri, Ferretti, Ferri, Ferrucci, Ficcadenti, Fortunio, Gabrielli, Gilio, Giovannetti, Giovannini, Grassi, Guiderocchi, Guidoni, Iotti, Lenti, Malaspina, Marconi, Marcucci, Mariotti, Martelleschi, Massei, Merli, Miliani, Mucciarelli, Novelli, Odoardi, Pacifici, Pallucci, Parisani, Petrucci, Piccinini, Pizzuti-Bentivoglio, Quattrocchi, Saccardi, Saccoccia, Saladini Saladini-Pilastri, Santucci, Serianni, Sgariglia, Soderini, Talucci, Tibaldeschi, Trenta, Tuzi, Vannozzi, Vena.
---
Ognuna è trattata in apposita scheda, ove se ne danno le immagini in bianco-nero di almeno uno-due stemmi.

Dove il libro parla poi dei "marchigiani all'estero" (nel senso :wink: dell'Italia medieval-rinascimentale, è ovvio!), le immagini passano anche al colore e raggiungono i livelli già sopra precisati.

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14


Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti