Tutti principi gli Aragona?

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda francoongaro » venerdì 11 luglio 2014, 10:41

Salve sono nuovo e vorrei un'informazione..ma se un uomo sposa la nipote per linea materna del re d'Aragona (che ha comunque Aragona come cognome), e aggiunge il cognome reale al suo e a quello dei suoi figli, i discendenti diretti saranno principi?
francoongaro
 
Messaggi: 29
Iscritto il: giovedì 10 luglio 2014, 18:51

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda leone passante » martedì 15 luglio 2014, 0:12

La domanda è mal posta e occorre fare un po' d'ordine. Attualmente il titolo di re d'Aragona compete a Don Felipe VI de Burbòn, re di Spagna.
Vi sono famiglie nobili di alto lignaggio-vedi Gaetani dell'Aquila e Piccolomini- che aggiungono al proprio cognome quello della estinta casa d'Aragona-Sicilia per discendenza femminile (a volte illegittima) da quella stirpe. Ma a parte queste due famiglie in altri casi la discendenza femminile dalla Casa d'Aragona non è provata.
Altre volte l'aggiunta del predicato d'Aragona è un vero e proprio privilegio concesso dal sovrano aragonese in assenza di vincoli di sangue con il beneficiario che costituiva una sorta di parentela fittizia.
Il cognome d'Aragona è poi portato da numerose famiglie plebee che nulla hanno a che vedere con la estinta Casa d'Aragona.
leone passante
 
Messaggi: 296
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 1:19

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda francoongaro » martedì 15 luglio 2014, 10:59

E queste famiglie che hanno aggiunto il cognome reale vantano titolo principesco?
francoongaro
 
Messaggi: 29
Iscritto il: giovedì 10 luglio 2014, 18:51

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda M.Brivio » martedì 15 luglio 2014, 15:46

No, o comunque non dipendente dal cognome.
Avatar utente
M.Brivio
 
Messaggi: 665
Iscritto il: sabato 23 dicembre 2006, 17:29

Aragona

Messaggioda cascinastella » giovedì 17 luglio 2014, 11:40

La sorella del re e anche sua figlia(che mantiene anche il cognome della famiglia reale),quale titolo possono vantare?
cascinastella
 
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 11:19

Re: Che titolo può vantare la sorella del re?

Messaggioda MMT » giovedì 17 luglio 2014, 12:43

Dipende dal tipo di consuetudine e di norma all'intenro della casa reale, dall'epoca, dal Paese...
Alcuni sovrani concedono ex novo dei titoli ai propri figli secondogeniti per esempio il figlio di Carlo Alberto era il Duca di Genova, quello di Vittorio Emanuele II il Duca d'Aosta. Di norma gli eredi al trono hanno tutti un titolo "fisso", nel caso d'esempio Principe di Piemonte. Lo stesso nelle altre Case regnanti europee: nel Regno Unito ad esempio il Duca di Gloucester, il Duca di Kent erano gli altri figli di Giorgio V; Edoardo VIII, una volta abdicato ebbe dal fratello Giorgio VI il titolo di Duca di Windsor; allo stesso modo i figli della Regnina Elisabellta oltre al Principe di Galles, sono il Duca di York ed il Conte di Wessex.
MMT
 
Messaggi: 4651
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Re: Che titolo può vantare la sorella del re?

Messaggioda cascinastella » giovedì 17 luglio 2014, 12:56

In casa Aragona la sorella del re che titolo aveva?E la figlia della sorella del re(sempre d'Aragona di cognome)?
cascinastella
 
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 11:19

Re: Che titolo può vantare la sorella del re?

Messaggioda MMT » giovedì 17 luglio 2014, 13:38

Stiamo parlando del Regno di Aragona dal 1035 al 1162?
MMT
 
Messaggi: 4651
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Re: Che titolo può vantare la sorella del re?

Messaggioda Messanensis » giovedì 17 luglio 2014, 13:47

No, stiamo parlando della moglie di Antonio Basso della Rovere, Caterina Marzano, figlia di Eleonora d'Aragona, a sua volta figlia illegittima del Re di Napoli Alfonso d'Aragona il Magnanimo. [glasses3.gif]
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1460
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda cascinastella » giovedì 17 luglio 2014, 19:40

Mi spiego meglio...se un uomo sposa la figlia della sorella del re d'Aragona e aggiunge il cognome della casa reale,lui è i suoi parenti hanno il titolo di "principi del sangue" o sbaglio?
cascinastella
 
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 11:19

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda Messanensis » giovedì 17 luglio 2014, 19:43

si sbaglia
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1460
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda contegufo » giovedì 17 luglio 2014, 19:47

Salve

Cercando in rete si trovano alcune citazioni sui d'Aragona inteso come secondo cognome. Per esempio i De Vera d'Aragona sfoggiano titoli di Duca nonchè di Principe avuti per via materna e cito:

"Il titolo di duca di Verzino pervenne per successione della famiglia Caropreso.
Il titolo di principe di Caposele, in Principato Citra, concesso nel 1692 a Innico Rota passò nel 1791 a Carlo Ligny che sposò Vittoria Mormile, duchessa di Carinari, in Terra di Lavoro. Entrambi i titoli passano alla loro figlia Domenica ed infine in casa de Vera d'Aragona per successione materna a Giuseppe de Vera d'Aragona (1817 † 1886), figlio Luigi, duca di Verzino, e di detta Vittoria."

"I titoli di principe di Colubrano e di duca di Alvito (1), nonché i predicati nobiliari di Morcone, Formicola, Atina, Belmonte, Campoli, Gallinaro, Picinisco, Posta San Donato, Vicalvi e Settefrati pervennero in casa de Vera d'Aragona nel 1899 per maritali nomine a seguito di matrimonio celebrato a Lucca nel 1864 tra Ranieri de Vera d'Aragona (nato a Napoli il 13 luglio 1864), tenente colonnello di cavalleria, e Maria Dolorita Proto (nata a Napoli nel 1871), figlia ed erede di Carlo Alberto"

Ulteriori notizie: http://www.nobili-napoletani.it/Vera-de.htm

Cordialità
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda cascinastella » giovedì 17 luglio 2014, 20:04

Quindi possiamo dire che il matrimonio con una nipote del re e l'aggiungere il cognome reale fa del marito e dei suoi parenti dei "principi del sangue"?
cascinastella
 
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 11:19

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda Messanensis » giovedì 17 luglio 2014, 20:05

No, non lo possiamo dire. Non fa principi nè il marito, men che meno i parenti e ancora meno la sua presunta discendenza.
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1460
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Tutti principi gli Aragona?

Messaggioda contegufo » giovedì 17 luglio 2014, 20:14

Salve

Concordo in quanto quei titoli citati (P.pe e Duca) sono di recente acquisizione e perdipiù per via materna pena l'estinzione del cognome secondo regole proprie tutte di quelle zone.
Il sangue principesco è solo leggermente azzurrino!

E' pur vero che i titoli cosiddetti Umbertini sono di rinnovazione del titolo stesso cosa che sarebbe successa anche oggi qualora ci fosse stata la Monarchia che non elargendone più avrebbe cercato di trasmettere il più possibile quelli che c'erano.
Ma le cose andarono diversamente.......

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Prossimo

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti