Pagina 1 di 1

10 Febbraio Le Foibe

MessaggioInviato: giovedì 9 febbraio 2017, 12:14
da Gigo
Con grande orgoglio di appartenenza all'ITALIA e con rirpetto alla sua STORIA vi comunico che domani a Latina,città che ha accolto moltissimi esuli giuliano-dalmati, mi fa piacere informarvi che domani in ricordo dei martiri delle Foibe si terrà una cerimonia commemorativa con la deposizione, da parte di S.E.il Prefetto, di una corona d'alloro al monumento in loro memoria sorto nel Quartiere Trieste attiguo all'ancora esistenze Campo Profughi oggi sede distaccata dell' Universitaria La Sapienza di Roma.Dopo la S.Messa, nell'aula magna dell'Istituto Superiore Vittorio Veneto, ci sarà la presentazione da parte del dott.Benito Pavazza, presidente dell'Associazione,degli interventi dell' 'avv. Cesare Bruni di origini dalmate che parlerà di:La Venezia Giulia e la Dalmazia dal 1918 al 1948". dell''ex preside dell Istituto prof.Orsini che interverrà su:" L'accoglienza degli Esuli in Provincia di Latina e l'Opera della Prefettura".Interverranno inoltre con la loro testimonianza esuli giuliano-dalmati.

Re: 10 Febbraio Le Foibe

MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2017, 21:50
da Elmar Lang
Mi unisco al ricordo di coloro che furono trucidati durante la feroce "pulizia etnica" voluta dai comunisti al soldo di Tito, nella quale fu cancellata l'italianità di Istria e Dalmazia. Praticamente nessuno dei colpevoli, vari dei quali noti, ricevette il castigo che una vera giustizia avrebbe dovuto loro infliggere.

Il mio ricordo va anche a coloro che riuscirono a mettere in salvo la vita, chè solo quella fu loro lasciata dopo esser stati spogliati di ogni loro avere e che giunti in Italia, furono spesso oggetto di disprezzo, emarginazione e sofferenza.

E quel che è più grave, è il colpevole silenzio che coprì questi orrori.

Degli esuli Giuliano-Dalmati va anche ricordata la dignità con la quale vissero l'esilio e la sofferenza.

E.L.