Le medaglie della Polizia Locale

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Le medaglie della Polizia Locale

Messaggioda simonesdm » martedì 13 febbraio 2007, 18:18

Con propria delibera la Regione Lombardia, prima in Italia, nel 2001 ha istituito delle medaglie per i membri delle Polizie Locali, appunto della Regione Lombardia.
Nello specifico, per il momento, si distinguono in:
- medaglie di anzianità: XVI - XXV e XL anni di servizio;
- medaglie di lungo comando: X - XV e XX anni;
- croce per meriti speciali.
Le medaglie di anzianità vengono concesse a tutti i vari gradi della Polizia Locale, quelle di lungo comando sono riservate invece ai Comandanti dei vari Corpi.
Infine la Croce per Meriti Speciali viene conferita direttamente dal Presidente della Regione (che oggi viene chiamato "governatore") a personale segnalato per particolari meriti.
Questa novità si presenta, secondo me, in linea con la prassi di altre nazioni, dove anche autorità pubbliche inferiori allo Stato Centrale (pensiamo ai singoli Stati degli Stati Uniti d'America, o ai Lander della Germania) conferiscono decorazioni ed onorificenze ai cittadini.
Mi piacerebbe sapere la vostra opinone.
simonesdm
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sabato 7 ottobre 2006, 16:13

Messaggioda Emibro » martedì 13 febbraio 2007, 19:57

Ecco l'Anzianità di Comando e quella di Servizio.

Immagine

E la Croce per Meriti Speciali

Immagine

Immagine

E*
---- Orbis Non Sufficit ----

**** Fortuna Defuit non Virtus ****

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud. Con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa cinque chilometri nordovest Bir el Abd. CARRI "ARIETE" COMBATTONO!"
Emibro
 
Messaggi: 312
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 19:15
Località: Ducato di Parma

Messaggioda nicolad72 » martedì 13 febbraio 2007, 20:19

Perchè il funzionario della polizia locale porta la sciarpa azzurra?
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10452
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Messaggioda Emibro » martedì 13 febbraio 2007, 20:28

nicolad72 ha scritto:Perchè il funzionario della polizia locale porta la sciarpa azzurra?



Perchè la portano tutti o quasi....

Inutile arrabbiarsi, ognuno fa quello che vuole e nessuno dice nulla...

E*
---- Orbis Non Sufficit ----

**** Fortuna Defuit non Virtus ****

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud. Con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa cinque chilometri nordovest Bir el Abd. CARRI "ARIETE" COMBATTONO!"
Emibro
 
Messaggi: 312
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 19:15
Località: Ducato di Parma

Messaggioda nicolad72 » martedì 13 febbraio 2007, 20:35

episcopalia non episcoporum sicut....
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10452
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Messaggioda Giorgio Aldrighetti » martedì 13 febbraio 2007, 20:59

Nelle divise della Polizie locali, in giro per l'Italia, sto osservando delle cose folli.... veramente in tutti i sensi a cominciare dagli stemmi (che proprio non sono) regionali posti nei berretti timbrati da corone da città e via di seguito...
Giorgio
Avatar utente
Giorgio Aldrighetti
 
Messaggi: 409
Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 14:04
Località: Chioggia

Messaggioda Mario Volpe » martedì 13 febbraio 2007, 23:11

Speriamo che gli enti locali non comincino ad istituire anche degli ordini (sulla base dell'art. 87 della Costituzione)... benchè un tentativo - poi rientrato - in effetti c'era anche stato qualche tempo fa da parte della Provincia Autonoma di Bolzano...

Cordialmente,

Mario Volpe
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda simonesdm » mercoledì 14 febbraio 2007, 17:06

Mio malgrado, sono d'accordo con il sig. Giorgio Aldrighetti: faccio parte della polizia locale ed anche a me capita spesso di vedere sulle divise di colleghi (ma, ad onor del vero, più sulle divise di ufficiali e comandanti della P.L.) cose veramente tristi; dico tristi perchè così facendo ci facciamo ridere dietro dalle altre forze di Polizia.
Personalmente ho visto colleghi portare nastrini di medaglie inventate dal proprio Ente senza nessun senso: infatti, a quel punto, qualsiasi comandante può inventarsi quattro medaglie al merito del comune X, due nastrini di specializzazione sempre comunali, autodecorarsi ed avere un petto "multicolor" da generale di corpo d'armata....
Spero che prima o poi si arrivi ad una normativa che regoli un pò questo campo....
simonesdm
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sabato 7 ottobre 2006, 16:13

Messaggioda Marcello G. Novello » mercoledì 14 febbraio 2007, 18:53

Ho anch'io visto un comandante di un piccolissimo nucleo di polizia municipale con sciarpa azzurra, sciabola dalla ricchissima ed elaboratissima elsa (alta da terra quasi al petto) e ricco medagliere naif.

Sì, credo anch'io che urga una regolamentazione nazionale, con decorazioni di foggia uguale che potrebbero differire per un tondino o per un dettaglio regionale.
Marcello G. Novello
"Ogni rovescio ha la sua medaglia". Marcello Marchesi
Avatar utente
Marcello G. Novello
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 20:07

Messaggioda Emibro » mercoledì 14 febbraio 2007, 20:49

Io invece penso che nei limiti del buon senso ogni comune abbia il diritto di istituire medaglie e decorazioniper i propri dipendenti.

Purtroppo, non sempre è così. Ma non ci vedo nulla di male nel fatto che un comune decida di premiare al Merito, al Valore o per anzianità i propri dipendenti. Senza arrivare a uniformi da Feldmaresciallo sudamericani, ovviamente.

E*
---- Orbis Non Sufficit ----

**** Fortuna Defuit non Virtus ****

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud. Con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa cinque chilometri nordovest Bir el Abd. CARRI "ARIETE" COMBATTONO!"
Emibro
 
Messaggi: 312
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 19:15
Località: Ducato di Parma

Messaggioda T.G.Cravarezza » mercoledì 14 febbraio 2007, 20:56

Emibro ha scritto:Io invece penso che nei limiti del buon senso ogni comune abbia il diritto di istituire medaglie e decorazioniper i propri dipendenti.

Purtroppo, non sempre è così. Ma non ci vedo nulla di male nel fatto che un comune decida di premiare al Merito, al Valore o per anzianità i propri dipendenti. Senza arrivare a uniformi da Feldmaresciallo sudamericani, ovviamente.

E*

Lei ha ragione, ma ritengo sia forse più corretto un attestato, anzichè decorazioni che si rifanno troppo all'ambiente militare. Poi tutto dipende anche dal numero. Un conto è una decorazione per lugo servizio, ma non inventarsene a centinaia.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6454
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda Emibro » mercoledì 14 febbraio 2007, 22:59

T.G.Cravarezza ha scritto:Lei ha ragione, ma ritengo sia forse più corretto un attestato, anzichè decorazioni che si rifanno troppo all'ambiente militare. Poi tutto dipende anche dal numero. Un conto è una decorazione per lugo servizio, ma non inventarsene a centinaia.


Non penso che sia giusto limitare le decorazioni all'ambito prettamente militare o "nazionale".

Tempo fa fui contatta dal Sindaco di un comune e dal Comandante della Polizia locale per una consulenza sulle decorazioni. Poi non se ne fece nulla, ma i miei consigli erano incentrati sulla moderazioni e sul reale merito, più che sulla forma.

Poi ogni Regione fa quello che vuole, ci sono regioni in cui Ci sono Brigadieri e Marescialli e altre dove sono Istruttori o Coordinatori...

Insomma, ognuno segue il suo gusto, il Comune Cittadino non si accorge di nulla e l'appassionato non si raccapezza...

E*
---- Orbis Non Sufficit ----

**** Fortuna Defuit non Virtus ****

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud. Con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa cinque chilometri nordovest Bir el Abd. CARRI "ARIETE" COMBATTONO!"
Emibro
 
Messaggi: 312
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 19:15
Località: Ducato di Parma

Messaggioda Carnelevario » giovedì 15 febbraio 2007, 1:26

Quando ero bambino :D quelli che allora si chiamavano semplicemente "Vigili urbani" portavano gli stessi nastrini e medaglie, nonchè i gradi, in uso presso l'Esercito (anzianità di servizio, lungo comando, per non parlare delle decorazioni al Valore).

Oggi mi sta bene tutto, eccetto l'uso della Sciarpa azzurra che è, e resta, PREROGATIVA degli Ufficiali delle FF.AA. che fino ai primi mesi della Grande Guerra l'indossavano persino uscendo dalle trincee di fronte al nemico :1:
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
--------
SINE THESEO
Avatar utente
Carnelevario
 
Messaggi: 294
Iscritto il: venerdì 21 aprile 2006, 11:20
Località: Castel Monardo

Messaggioda Luca Bracco » giovedì 15 febbraio 2007, 12:33

Non sono proprio un esperto nella questione, ma visto che la sciarpa azzurra è stata concessa (e certamente non per iniziativa dei singoli) ai Commissari della Polizia, della Forestale e della Penitenziaria, che non appartengono alle FFAA credo che per estensione possa essere utilizzata anche dagli omologhi delle Polizie Locali.

Certamente sono contrario alla istituzione di medaglie da parte degli enti locali (non se ne uscirebbe piu...) anche se posso comprendere che la concessione - per analogia - della croce di anzianità e di comando per le polizie locali - appunto in analogia a quella dei corpi di polizia nazionali - possa essere comprensibile.

Bisognerebbe solo capire come....

Luca Bracco
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 984
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Messaggioda Lord Acton » giovedì 15 febbraio 2007, 13:17

Sarebbe ottima cosa che si uniformasse un unico modello di croce di anzianità e di medaglia di lungo comando variando, poi, il nastro di regione in regione mantenendo i colori ai lati sempre uguali e variando il centro con i colori regionali.

Una possibilità per la croce di anzianità sarebbe mantenere le partiture verdi ai lati, in analogia a quella militare, e mettere al centro i colori regionali (esempio, qui in Campania, bianco con un palo rosso al centro).

La medaglia di lungo comando (o al merito di servizio) mi sembra che sia già ottima il nastro illustrato a pali bianchi e verdi.

Però, una buona regolamentazione nazionale ci vorrebbe...

In merito alla sciarpa azzurra... qui a Napoli non l'ho mai vista usare dagli ufficiali del Corpo di Polizia Municipale, e sono sempre invitato a tutte le cerimonie, nè, tantomeno, portano la sciabola.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Prossimo

Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti