Titolo di Principe e famiglie papali

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda terpandro » lunedì 25 novembre 2013, 2:01

Qualcuno sa che valore ha e che spiegazione ha la consuetudine delle famiglie che hanno un Papa al loro interno di fregiarsi del titolo di Principe? Es. Cesare e Giovanni Lambertini
terpandro
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda Romegas » lunedì 25 novembre 2013, 11:17

E' importante ricordare che le famiglie che avevano dato un papa venivano iscritte al patriziato romano.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4698
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda GENS VALERIA » lunedì 25 novembre 2013, 11:37

Trattamento di cortesia dovuta al fatto che il Sovrano Pontefice è riconosciuto come Pater Principum et Regum dai monarchi cattolici e come rappresentante della prima e più antica monarchia cristiana. I membri delle famiglie papali sono stati tradizionalmente considerati come "pari" dalle "Famiglie Sovrane.
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda Romegas » lunedì 25 novembre 2013, 13:01

Molto spesso veniva dato ai parenti del papa anche il patriziato di città italiane, come Venezia e Genova, in omaggio al pontefice.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4698
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda terpandro » lunedì 25 novembre 2013, 13:56

Quindi il titolo di Giovanni e Cesare è quello di principe passabile ai figli considerando che lo era già il loro padre Egono,nipote del Papa?
terpandro
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda leone passante » martedì 26 novembre 2013, 17:38

Le famiglie romane che potevano fregiarsi legittimamente del titolo di principe avevano ricevuto il titolo papalino di Principe Assistente al Soglio, appoggiato necessariamente ad un feudo dello Stato Pontificio. Alcune cumulavano anche quello di Principe del S.R.I., ricevuto ovviamente dall'Imperatore. I Ludovisi Boncompagni tra questi ultimi erano gli unici principi territoriali o sovrani, quali titolari del Principato di Piombino.
leone passante
 
Messaggi: 296
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 1:19

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda MMT » martedì 26 novembre 2013, 19:36

Molto sommariamente:
il titolo principesco di cui si fregiano alcune (ma non tutte) le famiglie che hanno dato alla storia un Pontefice non è un titolo automatico come invece lo è l'aggragazione alla nobiltà romana (come stabilito dalla Bolla "Urbem Romam" di Benedetto XIV). Vi sono famiglie che dal pontefice hanno ottenuto un titolo prncipesco, altre che lo han ricevuto per tramite del pontefice-zio altre ancora che hannoottenuto un titolo (comitale per esempio) dal papa e un altro (principesco) da altra fons honorum... gli Odescalchi, ad esempio, sono principi del S.R.I.
Cosa differente è poi la categoria dei Principi Assistenti al Soglio (che in realtà è ristretto a sole due famiglie, Colonna e Torlonia ex Borghese, e che già fu di casa Orsini) da quella dei "Principi e Duchi Romani" (che sono quelle che costituivano l'antico "baronaggio romano" riconosciute tali dalla Congregazione Araldica Capitolina nella seduta del 17 gennaio 1854), che peraltro avevano la precedenza su i principi del S.R.I. e che sono una categoria differente dalle famiglie "di baldacchino", che però erano equiparate ad essi.
MMT
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda terpandro » martedì 26 novembre 2013, 23:50

Spiegazioni chiare ma quindi è lecito il titolo ed è ereditario ?
terpandro
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda leone passante » mercoledì 27 novembre 2013, 1:31

scusate nel passaggio da bozza a testo definitivo del mio messaggio precedente è saltata la frase: "...e tra queste si distinguevano quelle che avevano ottenuto il titolo di Principe Assistente al Soglio...". Ma ha provveduto ad apportare la necessaria correzione MMT che ringrazio
leone passante
 
Messaggi: 296
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 1:19

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda Domenico Serlupi » giovedì 28 novembre 2013, 19:21

Anche gli Ottoboni ebbero riconosciuto il titolo di principe in virtù della loro appartenenza a famiglia papale, senza una specifica concessione. Marco Ottoboni ebbe nel 1690 il ducato di Fiano dallo zio Alessandro VIII°; con RR.LL.PP. del 15 luglio 1923 fu riconosciuto a Cesare Ottoboni (già Rasponi) anche il titolo di principe trasmissibile a maschi e femmine come discendente da Antonio e Marco, nipoti del Papa, che l'ebbero intestato dai Papi che si succedettero ad Alessandro VIII°.
Antonio fu nominato dallo Zio Principe Assistente al Soglio.
Con chirografo del 6 marzo 1690 Papa Alessandro VIII° dispose che i titoli rientranti nella "primogenitura perpetua Ottoboni" si trasmettessero, in caso di estinzione della linea mascolina, ai discendenti per linea femminile nati da matrimonio religioso a condizione che assumessero nome ed arma della famiglia. Tale disposizione, poichè proveniente direttamente dalla volontà papale, si applicherebbe senza la necessità di ulteriori atti.
Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni
Avatar utente
Domenico Serlupi
 
Messaggi: 90
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2004, 9:57
Località: firenze

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda terpandro » sabato 30 novembre 2013, 16:21

Quindi anche i Lambertini potevano avere lo stemma con gli ornamenti che segnano un Papa in famiglia e la corona principesca?
terpandro
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda GENS VALERIA » sabato 30 novembre 2013, 17:03

il titolo principesco di cui si fregiano alcune (ma non tutte) le famiglie che hanno dato alla storia un Pontefice non è un titolo automatico come invece lo è l'aggragazione alla nobiltà romana (come stabilito dalla Bolla "Urbem Romam" di Benedetto XIV). Vi sono famiglie che dal pontefice hanno ottenuto un titolo prncipesco, altre che lo han ricevuto per tramite del pontefice-zio altre ancora che hannoottenuto un titolo (comitale per esempio) dal papa e un altro (principesco) da altra fons honorum... gli Odescalchi, ad esempio, sono principi del S.R.I.


Di "automatico", terpandro, vi è solo il titolo di nobile romano. Altre distinzioni vanno valutate una per una , in base ai provvedimenti di grazia e giustizia.
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda terpandro » sabato 30 novembre 2013, 22:00

Io so che Egano il fratello risulta principe dopo la salita al Soglio di Prospero e lo stesso Papa viene titolato come Principe e perfino Principe del SRI
terpandro
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda dpascale » sabato 30 novembre 2013, 23:32

Gli arcivescovi "pro-tempore" di Bologna erano principi del S.R.I. Dunque almeno questo titolo non è di pertinenza della famiglia Lambertini.

Cordiali saluti,


Daniele
dpascale
 
Messaggi: 1161
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Re: Titolo di Principe e famiglie papali

Messaggioda Avilius » martedì 3 dicembre 2013, 19:50

Nonostante la semplice e chiara risposta di Gens Valeria ( sempre piacevolmente nitido ) non mi è ancora
del tutto chiaro il seguente concetto : se in passato un pontefice non conferiva espressamente un titolo
principesco ai suoi parenti o a quelli di un suo predecessore oppure se questi non diventavano " assistenti
al soglio " , i congiunti di un pontefice ed i loro successori non avevano diritto al titolo di principe ?
Io sono stato sempre convinto che i fratelli di un pontefice ( ed i loro discendenti ) , proprio in quanto
congiunti di un sovrano avessero diritto al titolo di principe senza necessità di esplicito conferimento e
anche in assenza di loro citazione / annotazione nei vari libri d' oro compilati da questo o quest' altro
organismo pubblico o privato. Vulgo , se durante una ricostruzione genealogica un borghese scoprisse
di avere tra i suoi antenati il fratello di un pontefice dovrebbe essere riconosciuto principe da chiunque
riconosca ancora i titoli nobiliari. Se mi sbaglio ..... " corriggetemi " però , per cortesia , cercate di
mettere una parola fine all' argomento altrimenti si continua a " pettinare i calvi ".
Avilius
mansuetus bonis , malis ferox
Avilius
 
Messaggi: 152
Iscritto il: lunedì 15 ottobre 2012, 8:44

Prossimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti