Famiglia Ranieri...

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Famiglia Ranieri...

Messaggioda Grimaldi » mercoledì 2 marzo 2005, 13:29

Cari signori,
stamattina ho visionato questo sito...... http://digilander.libero.it/brunorainer ... rigini.htm
dove il simpatico autore conclude la sua pagina web scrivendo "Sono veramente un "parente stretto" del papa (Pasquale II 1099-1118). Discendo da una famiglia nobile e questo è lo STEMMA di famiglia. Come sono contento!"
Chissà il "Collegio Araldico di Roma e di Francia" su quali dati si basava per affermare questa millenaria genealogia........???
Grimaldi
 

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 2 marzo 2005, 14:01

Bè Papa papa Pasquale II è davvero lontano .. la ricostruzione recente (dal '700) però è vera..


Franceso III (n. 25/12/1645; m.15/3/1718)
|
|
|
Alessandro II (n.15/5/1716, m. 1772)
|
Lodovico (n. 6/1/1755; m. 13/1/1842)
|
Luigi Matteo (n.6/4/1819; m.15/6/1882 Varano)
|
Giovanni Domenico (n.29/12/1845; m.1927 a Casticciano)
|
Pietro (n. 19/4/1879 a Varano; m.6/8/1956 a Colleferro)
|
Giovanni
|
Bruno

Se si conosce la genealogia dei "Raineri Biscia" è possibile verificare il collegamento con Papa Pasquale II

PS non mi ricordo in che occasione .. ma già avevo letto la storia :D
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6298
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Messaggioda Grimaldi » mercoledì 2 marzo 2005, 14:26

Caro Alessio,
io non parto mai dal non credere a nessuno a priori. Come allo stesso modo non mi bevo tutto senza capire se è vero.
Ho dunque una posizione scettica, di mediazione, di "attesa".
Avere una genealogia che risale al secolo XI è una cosa non da poco!
Così come dire che un papa di quel tempo appartiene a quella famiglia....
Chiunque può scrivere quel che vuole (o quasi) qui sul web (la famosa affermazione "degliubertesca" che il web è come i muri dei bagni...) ma poi le persone possono commentare e manterere le loro riserve.
Quello che mi incuriosisce è la "voglia di nobiltà" e di illustri genealogie delle persone che adesso si sta riversando sul mare di Internet!
Gente che tranquillamente dice di avere genealogie millenarie, attraverso strani viaggi e peripezie, migliaia di fantanobili e decine e decine di fantasovrani....
Insomma un mondo curioso che desta stupore e qualche inquietudine!
Ciao.
A presto.
Grimaldi
 

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 2 marzo 2005, 14:54

Hai perfettamente ragione Giovanni :D

C'è sempre piu voglia di nobiltà, di genealogie nobili, di ascendenti sovrani e regnanti.. ma non si capisce a che pro?

Tralasciando il triste caso di chi ne fa uso criminal/speculatorio con la vendita di titoli e privilegi fasulli.. gli altri che giovamento acquistano?

Il solo gusto di poter dire di essere principe o duca (rinnegando magari degli onesti avi contadini)?

Inoltre la nobiltà è in primis personale... che te ne fai di una ascendenza anche al X secolo se a livello personale sei una rapa?
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6298
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Famiglia Ranieri...

Messaggioda Riccardo Raineri » venerdì 27 marzo 2009, 18:43

Gentili signori,
dopo aver curiosato su questo form, ho notato con piacere che si discute sulla mia famiglia, quindi mi sono registrato.
Il sottoscritto è l'attuale storico dell'antica famiglia Raineri di Salto, già Conti di Bleda. Sulla genealogia della famiglia ho effettuato moltissime ricerche ed ho scritto un libro di circa 600 pagine; ma non per accaparrarmi falsi lustri... solo per tramandare un ricordo dei nostri avi e per confermare ciò che da secoli si scrive sulla mia famiglia.
Quanto avete letto sul sito didilander lo ha inserito mio cugino Bruno Raineri di Forlì, ed è il frutto delle mie ricerche e di quelle tramandate nei secoli dai nostri antenati.
La genealogia dei miei avi si inoltra nelle tenebre del passato ben oltre l'anno 1000. Premetto che la certezza documentata giunge fino al secolo XVI° (quindi a 500 anni fa), dopo di ché, la linea genealogica raggiunge l'epoca di Rainerio di Bleda (papa Pasquale II), e successivamente si congiunge alla dinastia dei marchesi di toscana regnanti prima della dei Lorena (di Matilde di Canossa), quest'ultima è storicamente allacciata alla dinastia carolingia.
Se volete aprire un dibattito o una discussione, sarei ben lieto di rispondere alle vostre domande.
Un cordiale saluto, Riccardo Raineri
Riccardo Raineri
 
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 26 marzo 2009, 16:03

Re: Famiglia Ranieri...

Messaggioda Riccardo Raineri » venerdì 23 marzo 2012, 18:19

Vorrei lasciare il mio numero di telefono a chi volesse avere delle precisazioni sulla famiglia Raineri di Salto, derivata dai Raineri di Bleda.
0445 315407 Riccardo Raineri
Riccardo Raineri
 
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 26 marzo 2009, 16:03


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti