Famiglie venete

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Re: Famiglie venete

Messaggioda egometta » venerdì 19 aprile 2013, 0:00

Albertopd ha scritto:sul palazzo del Capitano di Padova, lato piazza delle erbe
Recte: palazzo del Podestà (attuale municipio): il palazzo del Capitanio è tra piazza dei Signori e, appunto, piazza Capitaniato.
Altro stemma Bernardo a Padova è sul retro della palazzina dei Servizi sociali del Comune, in via del Carmine, ben visibile dal ponte di via Giotto (e dal parcheggio degli uffici).
Riprendendo un punto di discussione dei vecchi messaggi del topic, la dizione punti (equipollenti) è perfettamente corretta per i 'quadrati' neri dell'arma Bernardo (o, mutatis mutandis, per quelli azzurri o rossi degli stemmi Pallavicini), il cui primo trinciato a rigore non presenta un inquartato ma uno scaccato 3x3
egometta
 
Messaggi: 311
Iscritto il: martedì 25 dicembre 2012, 1:39

Re: Famiglie venete

Messaggioda Albertopd » venerdì 19 aprile 2013, 11:37

ecco lo stemma Bernardo sul palazzo del Bo, facciata principle su via VIII Febbraio.

Immagine



nulla via che costeggia Santa Maria Gloriosa dei Frari:

Immagine


A Verona, sulla colonna che sorregge la "scala della Ragione", del Palazzo della Ragione (o del Comune).

Immagine

questo era lo stemma della colonna di sinistra, della coppia di colonne che che sorreggono la scalinata. La colonna di destra presenta nello stesso punto il buco lasciato dalla perdita di uno stemma, quasi sicuramente un altro stemma Bernardo, considerando che quello della colonna sinistra tuttora esistente (ritratto nella foto) è rappresentato "a specchio" (immagino ci sia un termine specifico e verrò presto corretto!)

saluti!
virtus duce, fortuna comite
Avatar utente
Albertopd
 
Messaggi: 65
Iscritto il: domenica 30 settembre 2007, 15:20
Località: Padova

Re: Famiglie venete

Messaggioda egometta » domenica 21 aprile 2013, 0:11

Variante con i punti divenuti losanghe per la resa prospettica (non della foto, proprio dell'originale...) a Vicenza, sul lato verso Contrà del Monte (i.e.: di Pietà) della palladiana loggia del Capitaniato, eretta nel 1571-72, IO(ANNE) BAPTISTA BERNARDO PRAEFECTO
Immagine
Immagine
Stemmi Bernardo si trovano a Padova anche nel salone del Palazzo della Ragione (almeno due, uno dei quali partito con Soranzo e l'altro affiancato a Mocenigo: coppie Podestà-Capitanio) e all'interno del palazzo del Podestà (palazzo Moroni: portale della scala nord e chiavi d'arco del chiostro pensile).
Quanto alla 'via' di Venezia (merce rara in laguna...) accanto a S. M. G. dei Frari, si chiama (appunto) Campo dei Frari
egometta
 
Messaggi: 311
Iscritto il: martedì 25 dicembre 2012, 1:39

Re: Famiglie venete

Messaggioda Albertopd » lunedì 22 aprile 2013, 17:47

Quanto alla 'via' di Venezia (merce rara in laguna...) accanto a S. M. G. dei Frari, si chiama (appunto) Campo dei Frari


ahah, effettivamente la denominazione "via" stona a Venezia... bisogna camminare (o navigare) verso la più moderna area orientale della città per trovare qualche rara "via" o "viale"...

grazie delle informazioni, andrò al più presto a curiosare!

saluti

A.P.
virtus duce, fortuna comite
Avatar utente
Albertopd
 
Messaggi: 65
Iscritto il: domenica 30 settembre 2007, 15:20
Località: Padova

Re: Famiglie venete

Messaggioda Cawdor » mercoledì 10 agosto 2022, 21:45

San Marco ha scritto:Nei territori occupati la Serenissima inviava i Rettori di Terraferma, governatori con poteri civili, militari e giudiziari.
Anche a Feltre che è posta tra le valli del Brenta e del Piave dopo aver sciolto il giuramento di fedeltà ai Visconti giungeva il 15 giugno 1404 il primo delegato veneto, Bartolomeo Nani nominato fra i nobili dal Maggior Consiglio in nome del Doge per assumere il governo della città.

Fra i rappresentanti della Serenissima troviamo:
Nicolò Bernardo podestà-capitano nel 1522;
Francesco Bernardo rettore nel 1586.

Nella parete nord del salone del Palazzo dei Rettori è ben visibile l' Arma dei Bernardo: Trinciato d'argento e di rosso, il primo carico di due quadretti di nero appuntati in banda.


il citato Bartolomeo Nani quale stemma aveva?
ci sono troppe varianti o stemmi diversi dei NANI

nel 1404 la bandiera della serenissima era solo rossa senza decorazioni varie ed il leone era passante/fermo con la bibbia chiusa?
Allegati
ICCD13083670_SBEAPVE542_2016.jpg
ICCD2172706_40350129.jpg
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1372
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Famiglie venete

Messaggioda GENS VALERIA » mercoledì 10 agosto 2022, 22:32

Ottimo !
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 5308
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Cicagna ( GE )

Re: Famiglie venete

Messaggioda Cawdor » giovedì 11 agosto 2022, 17:09

Cawdor ha scritto:
il citato Bartolomeo Nani quale stemma aveva?
ci sono troppe varianti o stemmi diversi dei NANI

nel 1404 la bandiera della serenissima era solo rossa senza decorazioni varie ed il leone era passante/fermo con la bibbia chiusa o aperta?
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1372
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Precedente

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti