Nostra Signora di Guadalupe

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Montenotte » mercoledì 26 ottobre 2011, 12:55

Buongiorno,

come noto, l’ordine di Nostra di Nostra Signora di Guadalupe, può presentare al verso la legenda Al Patriotismo Heroico, oppure Al Merito y Virtudes.
In bibliografia trovo svariate ipotesi al riguardo. Alcuni vecchi testi, quasi coevi alla decorazione, riportano solo il motto Al Patriotismo Heroico, quasi a significare che l’altra legenda sia stata introdotta con il secondo tipo. Già perché si parla anche di primo tipo di Massimiliano 1863-65 e secondo tipo 1865-67.
Il Werlich afferma che la prima legenda riguarda nomine per meriti militari e la seconda per meriti civili.
Per altri autori, infine, Al Patriotismo Heroico era riservato a militari e civili messicani mentre Al Merito y Virtudes alle truppe straniere al seguito dell'Imperatore.

Avreste notizie che possano avvalorare una di queste ipotesi? [mf_bookread.gif]

Danke im voraus
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Tilius » mercoledì 26 ottobre 2011, 13:47

Su royalark sostengono la tesi della divisione civile vs. militare.

The Imperial Order of Our Lady of Guadalupe - Commander, neck badge, military division (L) and civil division (R).

Immagine Immagine

NOTA: si prendano le due foto di cui sopra come puramente indicative.
(Almeno) una delle due (la seconda) infatti é un fotomontaggio [thumbdown.gif] con motto e nastro diversi.
La croce in sé é - osservando con attenzione lo si vede - la stessa in entrambi i casi.
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Tilius » mercoledì 26 ottobre 2011, 13:49

Anche sul sito omsa distinguono militare e civile, senza però illustrare il retro a specificare se in quello consista la differenza.
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 26 ottobre 2011, 15:31

Ho trovato glistatuti del 1863 e si parla solo di patriottismo eroico.
Si parla di virtù e merito per l'ordine pre restaurazione (avvenuta proprio nel 1863) quindi la diversa divisa indica le due differenti "età" dello stesso... o almeno così mi sembra.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10628
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Montenotte » mercoledì 26 ottobre 2011, 15:44

[thumb_yello.gif] Nicola, stavo seguendo la stessa pista.

Boletin de las leyes del Imperio Mexicano Num. 138, 28 septiembre 1863.

Estatutos de la Imperial y Distinguida Orden Mexicana de Guadalupe.
Art. VII

La Cruz serà de oro, formada de quatro brazos, esmaltados de los tres colores del pabellon : en el centro tendrà una elipse esmaltada de verde, y en el fondo de ésta la imagen de Nuestra Senora la Virgen Maria de Guadalupe sobre campo blanco: encima del brazo superior de la Cruz habrà un aguila coronada igual à la de las armas imperiales, y nel brazo inferior saldrà por un lado una palma y por l’otro un ramo de Oliva: al rededor del elipse estarà escrito este lema: Religion, Independencia, Union, y en el reverso tenderà en letras esmaltadas este leyenda: Al Patriotismo Heroico.


Ne consegue che le variazioni sono avvenute nel 1865 alla modifica dello statuto.

http://books.google.it/books?id=lp-tAAA ... pe&f=false
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Montenotte » lunedì 31 ottobre 2011, 12:26

Il Decreto Imperiale Numero 6, 10 aprile 1865: aumenta il numero delle classi, da quattro a cinque, aggiungendo il grado di ufficiale, e modifica la legenda, al posto di Al patriottismo heroico viene sostituito Al merito y virtudes.

Nel decreto non si trovano indicazioni riguardo meriti civili o militari, né distinzioni tra cittadini messicani e stranieri, salvo che le decorazioni conferite a stranieri, come spesso accadeva, non erano comprese nel numero massimo previsto.

Titolo 1, Art. 1
La Orden de Guadalupe tiene por objeto recompensar el mérito distinguido y las virtudes civicas.
Salvo ulteriori modifiche sopravvenute nel 1866, dato che nel '67 credo che Massimiliano avesse altro a cui pensare, si dovrebbe concludere che:

Al patriotismo heroico corrisponde il primo tipo di decorazione (1863-65)
Al merito y virtudes il secondo tipo (1865-67)
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda nicolad72 » lunedì 31 ottobre 2011, 12:28

Non dimenticare che esiste anche un periodo precedente... in cui l'ordine esistette.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10628
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Montenotte » lunedì 31 ottobre 2011, 13:03

Giusto rilievo [thumb_yello.gif] , io mi riferivo solo alla restaurazione dell’Ordine da parte di Massimiliano. L’Ordine, in origine, fu creato da Augustin Iturbide, che si era proclamato imperatore, nel 1822. Ebbe vita effimera dato che l’Impero durò circa un anno. Il Generalissimo Lopez de Santa Ana ristabilì l’Ordine con decreto del 11 novembre 1853. Anche in questo caso fu di breve durata.
La decorazione era differente da quella voluta da Massimiliano.

Immagine

Se ne era parlato anche qui.
viewtopic.php?f=21&t=5628&start=210&hilit=iturbide
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda nicolad72 » lunedì 31 ottobre 2011, 13:17

Si lo so, ma non tutti quelli che ci leggono...
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10628
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Montenotte » lunedì 31 ottobre 2011, 19:31

Beh, è proprio in risposta alla tua osservazione che ho aggiunto il complemento di informazione e i link ;)
Per quanto riguarda i modelli pre Massimiliano, qualcuno sa se tali decorazioni sono repertoriate e se ne esistono fotografie?
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Montenotte » sabato 26 gennaio 2013, 23:21

Museo Nacional de Historia-Castillo de Chapultepec, Città del Messico.

Immagine
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Tilius » domenica 4 novembre 2018, 11:08

Montenotte ha scritto:Giusto rilievo [thumb_yello.gif] , io mi riferivo solo alla restaurazione dell’Ordine da parte di Massimiliano. L’Ordine, in origine, fu creato da Augustin Iturbide, che si era proclamato imperatore, nel 1822. Ebbe vita effimera dato che l’Impero durò circa un anno. Il Generalissimo Lopez de Santa Ana ristabilì l’Ordine con decreto del 11 novembre 1853. Anche in questo caso fu di breve durata.
La decorazione era differente da quella voluta da Massimiliano.

Il "differente" è riferito alla versione di Iturbide o quella di Santa Anna, rispetto a quella di Massimiliano?
O entrambe?
Chiedo perché mi segnalano dala regia (thanks,E.!) che il modello Santa Anna e quello di Massimiliano hanno croce identica salvo per la minuscola coroncina sulla testa dell'aquila di sospensione (in Massimiliano, ovviamente).
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Tilius » domenica 4 novembre 2018, 11:16

Statuti di Santa Anna (in un esemplare della biblioteca della Universidad Autonoma de Nuevo Leon)
Allegati
WhatsApp Image 2018-11-04 at 09.54.00.jpeg
WhatsApp Image 2018-11-04 at 09.56.02.jpeg
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Mario Volpe » domenica 4 novembre 2018, 16:03

Interessante, in effetti i due ultimi tipi dell'ordine si differenziavano solo per la piccola corona sulla testa dell'aquila. Qui una illustrazione migliore degli statuti di Sant'Anna:

Immagine

qui una rara insegna del periodo Sant'Anna "scoronata":

Immagine

qui un'immagine delle insegne coronate dagli statuti di Massimiliano:

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Nostra Signora di Guadalupe

Messaggioda Elmar Lang » domenica 4 novembre 2018, 17:02

Interessante ripresa di questa discussione, proprio in coincidenza con il "ritrovamento" da parte mia di una decorazione dell'ordine di N. S. De la Guadalupe, del tipo "Presidencia" del generale de Santa Anna, acquistato giovedì scorso alla fiera di Gunzenhausen. La vera sorpresa è stata nel fatto di esser stato convinto d'aver acquistato un esemplare "imperiale" (Massimiliano I), fino a ieri, quando, togliendo il laccetto con il cartellino del prezzo, si è rivelata la testa dell'aquila priva di corona.

Nel contempo, già mi veniva in soccorso il recentissimo, agile manuale sugli ordini delle Americhe, scritto dal co. Arnhard Klenau v. Klenowa che, nonostante le precarie condizioni di salute, sta lavorando alacremente alla redazione di una serie di manuali sugli ordini Cavallereschi mondiali, divisi per continente. Ottima, la decisione di iniziare con il Nuovo Mondo.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3194
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Prossimo

Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti