Medaglie al merito della Croce Rossa Monegasca

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Medaglie al merito della Croce Rossa Monegasca

Messaggioda Luca Bracco » martedì 9 ottobre 2007, 14:11

Come già più volte discusso in vari forum le varie società di CR e MR sparse nel mondo hanno un proprio sistema premiale a volte riconosciuto dallo Stato cui fanno riferimento, a volte no.

La CRM parrebbe avere un sistema ibrido in quanto le medaglie al Merito della CRM vengono concesse da SAS Alberto II non nella sua qualità di Presidente della predetta società ma di Capo dello Stato.

Dottor Volpe è d'accordo con me?

Al MAE come vedono la questione?

Luca Bracco
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 984
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Re: Medaglie al merito della Croce Rossa Monegasca

Messaggioda Mario Volpe » martedì 9 ottobre 2007, 14:41

Luca Bracco ha scritto:Come già più volte discusso in vari forum le varie società di CR e MR sparse nel mondo hanno un proprio sistema premiale a volte riconosciuto dallo Stato cui fanno riferimento, a volte no.

La CRM parrebbe avere un sistema ibrido in quanto le medaglie al Merito della CRM vengono concesse da SAS Alberto II non nella sua qualità di Presidente della predetta società ma di Capo dello Stato.

Dottor Volpe è d'accordo con me?

Al MAE come vedono la questione?

Luca Bracco


Per chi volesse approfondire le proprie conoscenze sul sistema premiale monegasco, suggerisco una visita al sito ufficiale della Casa principesca di Monaco:

http://www.palais.mc/wwwpal.nsf/0/dabb6 ... enDocument

Per quanto riesca a ricordare, al MAE non è finora mai pervenuta una richiesta di autorizzazione a fregiarsi della Medaglia della CRM. Per cui il problema non si è ancora posto.
Credo comunque che in quest'ambito, vada tenuto presente l'orientamento generale che il MAE ha deciso di assumere nei confronti delle onorificenze e decorazioni conferite dalle Società della CR straniere, e sul quale ho già avuto occasione di accennare in questo stesso Forum:

http://www.iagiforum.info/viewtopic.php?t=2382&start=60

Cordialmente,

Mario Volpe
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Luca Bracco » martedì 9 ottobre 2007, 14:45

Cerchero di produrre in qualche maniera foto delle medaglie e dei diplomi.

Non comprendo pero il motivo per cui il MAE dovrebbe uniformarsi alla nota (e da me non condivisa) politica sui sistemi premiali delle società nazionali CR visto che in questo caso è una onorificenza di Stato.

Luca Bracco
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 984
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Messaggioda Mario Volpe » martedì 9 ottobre 2007, 15:28

Forse non è completamente chiaro il concetto. Il MAE non dice che l'uso di queste distinzioni non può essere autorizzato, ma solo che questo tipo di distinzioni "non rientra" nel regime autorizzativo previsto dalla legge 178/51 (in quanto esse non promanano da uno Stato estero, bensì dalla relativa Società della Croce Rossa).
Il loro uso pertanto, al pari delle distinzioni conferite da altri organismi internazionali come l'ONU, la NATO, ecc., non è sottoposto - almeno in ambito civile - ad alcuna autorizzazione...
Il problema riguarda soprattutto i militari, che per poterla indossare sull'uniforme devono ottenere una registrazione matricolare.
Ma mentre per le decorazioni ONU e NATO - mi risulta - tali registrazioni vengono effettuate senza alcun problema dalle relative Amministrazioni della Difesa, per le decorazioni della Croce Rossa straniere no...
Mi sembra che il problema non sia del MAE...
Spero di aver chiarito.

Cordialmente,

Mario Volpe
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Luca Bracco » martedì 9 ottobre 2007, 16:01

E allora dà ragione a me!

Le medaglie al Merito della Croce Rossa Monegasca sono state create con Ordonnance Souveraine n. 294 del 16/10/1950 dal venerato Ranieri III di Monaco.

La concessione è fatta dal Principe Sovrano con propria Ordinanza che viene pubblicata nel Bullettin Officiel de la Principauté e che termina con la classica frase "Notre Secrétaire d'Etat, Notre Directeur des Services Judiciaires, Notre Ministre d'Etat et le Chancelier de l'Ordre de Saint-Charles sont chargés, chacun en ce qui le concerne, de l'exécution de la présente ordonnance."

Trattasi quindi al di fuori di ogni dubbio di Ordine di Stato e non della Società di CR.

Luca Bracco
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 984
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Messaggioda Mario Volpe » martedì 9 ottobre 2007, 16:21

E chi ha mai detto il contrario ? Qualora dovesse pervenire al MAE una richiesta di autorizzazione a fregiarsi di una Medagalia della Croce Rossa Monegasca, con tanto di diploma firmato dal Principe di Monaco, essa verrebbe (molto probabilmente) equiparata ad ogni altra onorificenza nazionale del Principato, come l'Ordine di S. Carlo o l'Ordine dei Grimaldi. E quindi sottoposta al normale iter autorizzativo (decreto ministeriale e certificato di autorizzazione). Ma finora non se ne è mai presentata nessuna...

Il discorso che facevo io (e sul quale non era d'accordo lei caro Dr. Bracco), si riferiva alle "normali" distinzioni delle varie Società della CR, che vengono rilasciate dall'Organizzazione stessa e non dallo Stato.

Mi pare che anche in altri Paesi, ad esempio in Gran Bretagna, esistano alcune particolari distinzioni della CR che sono considerate "statali" e vengono conferite dal sovrano (vedere qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Royal_Red_Cross ), in questi casi non credo possano esserci dubbi...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Luca Bracco » martedì 9 ottobre 2007, 16:43

Ok!

Dell'Ordine della Corona ha traccia di concessioni?


Luca Bracco
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 984
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Messaggioda Mario Volpe » martedì 9 ottobre 2007, 16:49

Luca Bracco ha scritto:Cerchero di produrre in qualche maniera foto delle medaglie e dei diplomi.

Luca Bracco


Un'immagine della medaglia in oggetto eccola qui:

Immagine

...esiste anche una Medaglia per i donatori di sangue:

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Mario Volpe » martedì 9 ottobre 2007, 16:50

Luca Bracco ha scritto:Ok!

Dell'Ordine della Corona ha traccia di concessioni?


Luca Bracco


Non mi risulta sia mai stato conferito...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Lord Acton » martedì 9 ottobre 2007, 16:58

Mario Volpe ha scritto:Non mi risulta sia mai stato conferito...

Non è esattissimo... all'istituzione dell'Ordine,nel 1960, vennero conferiti alcuni cavalierati, ma tutti i decorati, altissime autorità monegasche, sono deceduti da molto tempo.

Questa è la foto di una rarissima miniatura dell'Ordine...
Immagine
è presente in un sito web, che a sua volta la deve aver presa dal noto sito d'aste, e credo che sia l'unica decorazione di quest'Ordine che ho visto in commercio.

Lord Acton
Ultima modifica di Lord Acton il martedì 9 ottobre 2007, 17:12, modificato 1 volta in totale.
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Messaggioda Mario Volpe » martedì 9 ottobre 2007, 17:01

Se a Monaco non procederanno presto ad altri conferimenti, anche questa rarissima distinzione potrebbe quindi entrare a far parte degli "estinti"...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda nicolad72 » martedì 9 ottobre 2007, 17:06

Per quanto riguarda le medaglie della CR Monegasca, dubito che, in caso di conferimento a cittadini italiani, il MAE possa essere competente, non trattandosi di un "ordine", ma di una decorazione di merito, non necessitante quindi della prescritta autorizzazione (alla stregua della ecclesia et pontifice o della benemerenti vaticane) prevista dalla L. del 1951
... o ho detto una boiata?
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10452
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Messaggioda Mario Volpe » martedì 9 ottobre 2007, 17:10

Non necessariamente. Da come si presenta questa distinzione, in tre gradi oro, argento e bronzo, e considerate le motivazioni e l'Autorità che la conferisce, potrebbe anche rientrare nell'ambito delle "onorificenze" nazionali...
Comunque la disamina della questione, ripeto, è rinviata a quando arriverà al MAE un'istanza a fregiarsene...

...e credo di sapere da chi arriverà...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3542
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Luca Bracco » martedì 9 ottobre 2007, 23:01

:D Certi uccellini l'hanno informata male....vero Nicola?

Però mi permetterò di consigliare il Presidente dell'Associazione di Protezione Civile di Dolceacqua, signor Paolo Cammareri, cui è stata concessa con Ordinanza Sovrana n. 801 del 17 novembre 2006 di presentare istanza.

Quello che non riesco a scovare dalle Gazzette Ufficiali Monegasche è se la decorazione ha cambiato "faccia" ed ha introdotto Alberto II o ha mantenuto Ranieri III.

In effetti non sarebbe il primo caso a Monaco di medaglia che mantiene il volto del Sovrano fondatore (ad esempio la medaglia per meriti sportivi..).

Vedrò di verificare sul posto in settimana se riesco!

Luca Bracco
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 984
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Messaggioda Lord Acton » mercoledì 10 ottobre 2007, 11:00

Luca Bracco ha scritto:Quello che non riesco a scovare dalle Gazzette Ufficiali Monegasche è se la decorazione ha cambiato "faccia" ed ha introdotto Alberto II o ha mantenuto Ranieri III.

In effetti non sarebbe il primo caso a Monaco di medaglia che mantiene il volto del Sovrano fondatore (ad esempio la medaglia per meriti sportivi..).

Considerando la speciale particolare filiale devozione che Alberto II ha per la memoria del padre non credo che ci saranno cambiamenti.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Prossimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti