S.E.R. Bruno Bernard Heim: onorificenze da individuare

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

S.E.R. Bruno Bernard Heim: onorificenze da individuare

Messaggioda cassinelli » mercoledì 11 luglio 2007, 22:03

Ho trovato questa immagine di S.E.R. Bruno Bernhard Heim (1911-2003): riuscite ad individuare le onorificenze di questo alto prelato?

Grazie!

Immagine
Ultima modifica di cassinelli il giovedì 12 luglio 2007, 23:53, modificato 1 volta in totale.
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1894
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 12 luglio 2007, 14:43

Beh, con tutta la buona volontà possibile è un pò difficile riuscire a distinguere le decorazioni da questa foto, il cui formato è sincermente un pò troppo piccolo...
Tra le placche indossate dal Cardinale mi pare di riconoscere l'Ordine del Leone di Finlandia (la seconda dall'alto) e l'Ordine della Repubblica egiziano (la terza) e, se non vado errato l'OSSML in basso. Non riesco invece a individuare la prima placca.
Per quanto riguarda il resto, a parte lo SMOM al collo, mi sembra molto difficile identificare le altre decorazioni - in miniatura - che S.E.R. indossa in gran numero sul petto...

Cordialmente,

Mario Volpe
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Maramaldo » giovedì 12 luglio 2007, 14:51

Però! :shock: Chiedendo sempre venia per la mia sesquipedale ignoranza: ma è usuale che un Vescovo, un Cardinale di S.R.C. siano insigniti di tali e tanti onori? E' una prassi o effettivamente avviene questo quando le loro Eccellenze ed Eminenze si rendano particolarmente benemeriti?

Con viva cordialità,



Guidarello
RECTE AD MAJORA ANIMO

Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola.
Paolo Borsellino
Avatar utente
Maramaldo
 
Messaggi: 298
Iscritto il: sabato 7 luglio 2007, 18:21
Località: Biella

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 12 luglio 2007, 14:59

In questo caso, credo basti dare un'occhiata ai trascorsi accademici, religiosi, diplomatici, nonchè di araldista di S.E. Heim per comprendere come sia stato possibile accumulare tante onorificenze internazionali nella sua carriera. Se non sbaglio Heim è stato nunzio apostolico nelle più importanti sedi europee (Parigi, Vienna, Londra, ecc.), e questo è già di per sè un fattore significativo...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Lord Acton » giovedì 12 luglio 2007, 16:51

Proprio al centro della barretta di miniature mi sembra di distinguere l'Ordine Equestre del Santo Sepolcro ma tutto il resto è assolutamente indecifrabile.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Messaggioda marcotabi » giovedì 12 luglio 2007, 16:57

Lord Acton ha scritto:Proprio al centro della barretta di miniature mi sembra di distinguere l'Ordine Equestre del Santo Sepolcro ma tutto il resto è assolutamente indecifrabile.

Lord Acton

Si concordo,mi ha preceduto..uff :D
Cordilità :D
Marco Tabili
--------------------
*IN HOC SIGNO VINCES*
marcotabi
 
Messaggi: 175
Iscritto il: martedì 19 giugno 2007, 22:51
Località: Roma/Arezzo

Messaggioda marco foppoli » giovedì 12 luglio 2007, 17:21

Guardando nel carteggio che nel corso degli anni si è accumulato grazie alla corrispondenza che ho avuto l'onore di intrattenere con Mons. Heim, ritrovo una lista; come vedete è aggiornata di suo pugno e risale al 1996 è un po' lunga ma, credo, fondamentale in questo caso...

Saluti cordiali a tutti,

Marco Foppoli

Immagine
Avatar utente
marco foppoli
 
Messaggi: 164
Iscritto il: venerdì 21 novembre 2003, 13:12

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 12 luglio 2007, 17:28

Singolare quel "Knight of Roman Eagle"...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda Tilius » giovedì 12 luglio 2007, 17:46

... anche a me é balzata subito all'occhio quell'aquila romana... :wink:
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12596
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Messaggioda nicolad72 » giovedì 12 luglio 2007, 18:01

Ho notato anche io... probabilemnte per l'attività svolta per gli internati Italiani in Svizzera tra il 42 e il 44.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10628
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Messaggioda Lord Acton » giovedì 12 luglio 2007, 21:24

Notiamo anche che mons. Heim era cittadino svizzero e che, in teoria, come tale aveva una serie di problemi a ricevere onorificenze.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Messaggioda Guido5 » giovedì 12 luglio 2007, 21:47

Lord Acton ha scritto:Notiamo anche che mons. Heim era cittadino svizzero ...
Milord,
dove sono non ho modo di controllarlo ma - almeno come Nunzio - penso che mons. Bruno Bernard Heim avesse anche un passaporto diplomatico (e quindi la cittadinanza) del Vaticano.

Ciao a tutti!
Guido5
Guido Buldrini - Fides Salvum Fecit
Guido5
Amministratore
 
Messaggi: 5124
Iscritto il: mercoledì 4 maggio 2005, 16:16
Località: Roma

Messaggioda Lord Acton » giovedì 12 luglio 2007, 22:22

Guido5 ha scritto:dove sono non ho modo di controllarlo ma - almeno come Nunzio - penso che mons. Bruno Bernard Heim avesse anche un passaporto diplomatico (e quindi la cittadinanza) del Vaticano.

Ciao a tutti!
Guido5

Ritengo proprio di si... ma era comunque da notare la particolarità della cittadinanza svizzera e della relativa proibizione tradizionale all'accettare onorificenze.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Messaggioda Emibro » giovedì 12 luglio 2007, 22:45

Per quel che ne so, avere un passaporto diplomatico non significa necessariamente avere la cittadinanza del paese emittente... Ma magari sbaglio.

E*
---- Orbis Non Sufficit ----

**** Fortuna Defuit non Virtus ****

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud. Con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa cinque chilometri nordovest Bir el Abd. CARRI "ARIETE" COMBATTONO!"
Emibro
 
Messaggi: 312
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2005, 19:15
Località: Ducato di Parma

Messaggioda Mario Volpe » venerdì 13 luglio 2007, 15:10

Vedendo l'elenco delle onorificenze ricevute dal Cardinale Heim inserito da Marco Foppoli, credo che la prima placca, che non ero riuscito a individuare, possa essere quella dell'Ordine al Merito della Repubblica Austriaca, di cui allego relativa immagine:

Immagine

Cordialmente,

Mario Volpe
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Prossimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti