Cavalieri di Grazia del Costantiniano (antico regime)

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Cavalieri di Grazia del Costantiniano (antico regime)

Messaggioda FP » domenica 18 aprile 2021, 16:38

Nel Regno delle Due Sicilie i pretendenti al grado di Cavalieri di Grazia dell'Ordine Costantiniano potevano ottenere la croce dimostrando di avere lunghi e segnalati meriti presso lo Stato oppure con la fondazione di una Commenda.
Esistono però casi in cui i pretendenti Cavalieri di Grazia presentavano prove di nobiltà? Ne conoscete?

Grazie in anticipo.
~ Tua vivimus luce ~
FP
 
Messaggi: 1566
Iscritto il: giovedì 20 marzo 2003, 15:39

Re: Cavalieri di Grazia del Costantiniano (antico regime)

Messaggioda brixianus » martedì 20 aprile 2021, 19:13

Potrebbe citare la fonte? Grazie
Avatar utente
brixianus
 
Messaggi: 172
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 11:14

Re: Cavalieri di Grazia del Costantiniano (antico regime)

Messaggioda FP » martedì 20 aprile 2021, 20:30

brixianus ha scritto:Potrebbe citare la fonte? Grazie

La fonte è la legge generale del 1772 relativa al Real Ordine Costantiniano, l'ho letta ma in questo momento non riesco a ritrovarla in Google Libri.
Inoltre ho trovato che esiste all'Archivio di Stato di Napoli una serie denominata "Processi dei cavalieri di Grazia (1761-1839)" e quindi alcuni pretendenti la croce di Grazia hanno effettivamente fabbricato un processo di nobiltà.
~ Tua vivimus luce ~
FP
 
Messaggi: 1566
Iscritto il: giovedì 20 marzo 2003, 15:39


Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti