Ordine Aquila della Georgia

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda Tilius » mercoledì 22 dicembre 2010, 14:44

Trovata (ravanando un po' nella parte inglese del sito)...

http://www.icocregister.org/2004otherinstitutions.htm


...anche se della Georgia c'é solo la Tunica... [hmm.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12271
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda AIKIDO77 » mercoledì 22 dicembre 2010, 15:45

aristarco ha scritto:
Lei continua a chiamare "ordine" un'associazione che aspira ad essere un ordine ma che non lo è e che promette ai suoi associati dignità equestri: forse, nell'improbabile ipotesi di una restaurazione monarchica in Georgia (ammesso che il presidente di questa associazione, che per convenzione chiamiamo "gran maestro", sia il prescelto per regnare costituzionalmente su questa nazione),il monarca potrebbe mantenere in tutto o in parte le sue promesse, forse...


Gentile Aristarco, io contunuo a chiamarlo cosi' come lo chiamano tutti, compreso le eccellentisse persone che ne vantano l'iscrizione ai ruoli - e avra' notato che non sono poche-.

La pregherei di chiarire un passaggio della chiosa del Suo intervento: il concetto di "istituzione legittima".
Si tratta di una legittimità storica? Giuridica?


Quale istituzione a carattere Cavalleresco io credo ci siano tutti i presupposti di legittimita', se poi si vuole parlare di legittimita' quale Ordine, credo che in questo forum ci siano persone assai piu' preparate di me, per cui bisognerebbe porre un quesito direttamente a loro. Ad ogni modo non vedo differenze con L'OMS, e altre istituzioni create da dinastie ex regnanti. Comunque questo aspetto della materia che io sappia è ancora assai buoio, per cui mi asterrei dal pronunciare giudizi che sanno di sentenza.


Il termine "legittimo" si presta a fraintendimenti, specie se applicato agli argomenti di cui stiamo dibattendo.



I fraintendimenti in questa sede sono all'ordine del giorno
Cordialmente
AIKIDO77
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda aristarco » mercoledì 22 dicembre 2010, 15:53

I fraintendimenti in questa sede sono all'ordine del giorno


Beh, questa frase illustra il concetto ch'Ella ha di questo consesso.

Lei continua a chiamare "ordine" una semplice associazione a statuto equestre: questo atteggiamento ha ben poco di scientifico.
Lascio perdere ogni considerazione in merito alla seconda parte del suo intervento, perchè non amo decostruire ragionamenti eristici, anche quando i fondamenti appaiono labili.
aristarco
 
Messaggi: 329
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 18:55
Località: Serenissima Repubblica di Genova

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda Greyhame » mercoledì 22 dicembre 2010, 16:05

Quindi in definitiva l'Aquila della Georgia va intesa come Istituzione di tipo cavalleresco (Other institutions of chivalric character) e non come Ordine Equestre. Un'associazione a carattere cavalleresco ma non un Ordine Dinastico o similare?
Greyhame
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda aristarco » mercoledì 22 dicembre 2010, 16:06

Greyhame, Lei ha colto nel segno.
aristarco
 
Messaggi: 329
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 18:55
Località: Serenissima Repubblica di Genova

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda Lupo » mercoledì 22 dicembre 2010, 16:14

L'Ordine dell'Aquila della Georgia e della Tunica di Nostro Signore senza cuciture è censita dalla Commissione Internazionale permanente per lo studio degli Ordini Cavallereschi quale "Altre Istituzioni di carattere Cavalleresco", così come l'Ordine al Merito di Savoia, e precisamente alla voce "Nuove Istituzioni Cavalleresche fondate dal capo di una dinastia ex regnante".
Ultima modifica di Lupo il mercoledì 22 dicembre 2010, 16:17, modificato 1 volta in totale.
Socio fondatore AIOC
Avatar utente
Lupo
 
Messaggi: 338
Iscritto il: martedì 13 novembre 2007, 21:48
Località: Napoli

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda Greyhame » mercoledì 22 dicembre 2010, 16:16

Sto cercando di imparare e voi mi offrite cortesemente e gratuitamente la possibiltà, non conosco piu' di tanto questo forum ma mi piace molto [thumb_yello.gif]. Certo che bisogna essere molto cauti perché una battuta di troppo porta al degenero [mf_argue.gif] anche senza volerlo, mi aspetto che la prossima volta si inserisca pure nella discussione un capo di stato [thumbup.gif] !
Greyhame
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda AIKIDO77 » mercoledì 22 dicembre 2010, 17:16

aristarco ha scritto:
I fraintendimenti in questa sede sono all'ordine del giorno


Beh, questa frase illustra il concetto ch'Ella ha di questo consesso.


Ha detto bene infatti, ed ho palesato piu' volte il mio dissenso, specie quando si parla di tutto - pettegolezzi e cattiverei- al di fuori che di sistemi premiali. A differenza di molti pero' non ho peli sulla lingua e amo dire cio' che penso.

Lei continua a chiamare "ordine" una semplice associazione a statuto equestre: questo atteggiamento ha ben poco di scientifico.


Gentile Aristarco, non mi fraintenda, io continuo a chiamarlo Ordine perché questa è la sua denominazione, e lo fa anche l'ICOC, non a caso nella lista delle istituzioni a “carattere cavalleresco” vi è scritto "Ordine", e non associazione. Da questo, stante al Suo ragionamento debbo dedurre che anche l'ICOC ha un atteggiamento poco scientifico.
Mi sorprende che Lei non abbia chiamato in causa anche il Sao Miguel Da Ala. Anche questa è una istituzione a carattere cavalleresco - confraternita- tuttavia anche in questo caso, a Suo dire, l'ICOC ha un atteggiamento ben poco scientifico, visto che lo denomina quale Ordine e non quale associazione o confraternita, questo stante alla lista, che poi nella sostanza è stato più volte ribadita la sua natura questo è altro discorso, che dovrebbe però avere valenza anche per l'Ordine dell'Aquila di Georgia, ma a quanto pare a Lei questo non aggrada.
Mi preme ricordarLe inoltre che su tali argomenti si è già discusso in passato, e lo stesso Presidente ha chiarito alcuni punti. In alto a destra, mediante la funzione cerca potrà appagare tutti i Suoi dubbi.
cordialmente
AIKIDO77
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda adj » mercoledì 22 dicembre 2010, 17:37

Tilius ha scritto:Siamo in due.
Sul sito viene solo accennata l'aggiunta delle "organizzazioni di ispirazione cavalleresca" (Londra, 2000), ma sulla lista online non sono presenti.

L'informazione da me inserita (nel secondo messaggio della discussione) è tratta dal registro "cartaceo" dell'ICOC del 2002, l'ultimo che io sappia a contenere l'elenco completo di tutti gli Ordini (e affini). In questo elenco non compare invece la "Tunica".
Gli elenchi successivi riportano solo nuovi inserimenti o cancellazioni: a essere sincero non ho controllato se per caso c'è qualche variazione relativa all'Aquila della Georgia.
adj
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda adj » mercoledì 22 dicembre 2010, 17:41

AIKIDO77 ha scritto:Gentile Aristarco, non mi fraintenda, io continuo a chiamarlo Ordine perché questa è la sua denominazione, e lo fa anche l'ICOC, non a caso nella lista delle istituzioni a “carattere cavalleresco” vi è scritto "Ordine", e non associazione.

Sulla lista ICOC 2002 (cartacea) da me controllata non compare in alcun luogo il termine "Ordine", ma semplicemente la denominazione "Eagle of Georgia".
adj
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda AIKIDO77 » mercoledì 22 dicembre 2010, 17:44

quote="adj"
Sulla lista ICOC 2002 (cartacea) da me controllata non compare in alcun luogo il termine "Ordine", ma semplicemente la denominazione "Eagle of Georgia".
[/code][/quote]

Gentile adj, su quella del 2004 compare il termine "Ordine".
http://www.icocregister.org/2004otherinstitutions.htm

Cordiali saluti
AIKIDO77
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda adj » mercoledì 22 dicembre 2010, 17:50

AIKIDO77 ha scritto:Gentile adj, su quella del 2004 compare il termine "Ordine".
http://www.icocregister.org/2004otherinstitutions.htm


Gentile AIKIDO77,
direi che non compare proprio! ;)
L'Order of the Tunic of Our Lord è cosa diversa, pur se appartenente alla medesima dinastia.
Si può poi supporre che, stilando la lista, l'ICOC si sia limitato a riportare la denominazione ufficiale di queste New chivalric institutions founded by the head of a formerly reigning dynasty, senza per questo farne proprie le rivendicazioni cavalleresche, come d'altronde deducibile dalla sezione in cui sono collocate e dalla didascalia che le accomuna.
adj
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda adj » mercoledì 22 dicembre 2010, 18:06

adj ha scritto:L'informazione da me inserita (nel secondo messaggio della discussione) è tratta dal registro "cartaceo" dell'ICOC del 2002, l'ultimo che io sappia a contenere l'elenco completo di tutti gli Ordini (e affini).

A modifica di quanto qui asserito, controllando la lista cartacea ICOC del 2004 - anch'essa integrale - nella sezione New chivalric institutions founded by the head of a formerly reigning dynasty non compare più, per la House of Bragation (Georgia) la Eagle of Georgia, mentre fa la sua comparsa l'Order of the Tunic of Our Lord.
Non sono spiegati i motivi, né dell'esclusione, né della nuova inclusione.
adj
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda adj » mercoledì 22 dicembre 2010, 18:17

E, per completare il quadro, nella lista ICOC 2008 (l'ultima in mio possesso), per la suddetta House of Bragation, rimane presente l'Order of the Tunic of Our Lord e fa il suo ingresso l'Order of Saint Queen Tamara, mentre continua a non essere più nominata la nostra Aquila della Georgia
adj
 

Re: Ordine Aquila della Georgia

Messaggioda Lupo » mercoledì 22 dicembre 2010, 18:34

Salve Signori,

sono sicuro (a questo punto, però, ritengo sia necessario un intervento più autorevole del mio; da qualcuno che magari partecipa attivamente all'aggiornamento di detto registro), che l'Order of the Tunic of Our Lord, di fatto, coincide con la Eagle of Georgia. Ritengo, semplicemente, che nella più recente versione del registro (2008) non sia stata indicata la denominazione completa. Il motivo potrebbe essere ricondotto a mera svista.
Socio fondatore AIOC
Avatar utente
Lupo
 
Messaggi: 338
Iscritto il: martedì 13 novembre 2007, 21:48
Località: Napoli

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti