Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Cav. Roberto » venerdì 28 gennaio 2005, 12:40

Ill.mi Confratelli,
desidererei avere notizie storiche e tutto quello che concerne sull'Ordine Equestre di S. Agata e, se possibile, a chi scrivere per eventuali segnalazioni.
Grato Vi porgo sinceri e sentiti abbracci Cavallereschi.

Don. di Dev. SMOM Roberto Mandolini
Avatar utente
Cav. Roberto
 
Messaggi: 49
Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2005, 17:18
Località: Roma

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda pierfe » venerdì 28 gennaio 2005, 14:05

Cav. Roberto ha scritto:Ill.mi Confratelli,
desidererei avere notizie storiche e tutto quello che concerne sull'Ordine Equestre di S. Agata e, se possibile, a chi scrivere per eventuali segnalazioni.
Grato Vi porgo sinceri e sentiti abbracci Cavallereschi.

Don. di Dev. SMOM Roberto Mandolini


Per sapere qualcosa dell'Ordine Equestre di Sant'Agata può vedere il nostro link http://www.iagi.info/ARALDICA/altristat ... no_04.html

Oppure trova gli Statuti completi sul 2° numero della rivista Il Mondo del Cavaliere (aprile-giugno 2001).
Tuttavia in breve Istituito con decreto del 5 giugno 1923 e seguenti. Si divide in cinque classi: Cavaliere Ufficiale, Cavaliere. E’ destinato a premiare quei cittadini esteri che con le industrie, col lavoro, e con atti munifici a favore delle opere assistenziali, si sono resi benemeriti della Repubblica. La Reggenza “pro tempore” funge da Gran Maestro dell’Ordine, mentre il Segretario per gli Affari Esteri da Segretario dell’Ordine stesso.

Oggi è un ordine davvero prestigioso e non serve a nulla scrivere alla Segreteria di Stato agli Esteri perchè le nomine vengono fatte con parsimonia ed ad alto livello.
Le proposte sono fatte direttamente dalle varie Segreterie di Stato o dalle rappresentanze diplomatiche della Repubblica sparse nel mondo.

L'AIOC che lo IAGI organizzano proprio a San Marino dal 31 marzo al 3 aprile una gita nella Serenissima Repubblica (la più antica del mondo) e ci sarà la possibilità il 1 aprile di vedere la cerimonia di insediamento dei Capitani Reggenti (pro tempore Gran Maestri dell'Ordine di San Marino e Sant'Agata).
A proposito non avete mai sentito il bellissimo inno nazionale di San Marino? Lo trovata qui: http://www.iagi.info/rpinotti.htm

Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2335
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Ringraziamenti

Messaggioda Cav. Roberto » lunedì 31 gennaio 2005, 12:56

Gentile Confratello,
La ringrazio vivamente per la risposta che mi ha voluto inviare.
Con l'occasione Le porgo vivissimi abbracci Cavallereschi.

Don. di Dev. SMOM Roberto Mandolini
Avatar utente
Cav. Roberto
 
Messaggi: 49
Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2005, 17:18
Località: Roma

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Guardia Nobile Pontificia » mercoledì 14 novembre 2012, 12:56

Riapro questa discussione per chiedere lumi ai più informati del sottoscritto: gli statuti dell'Ordine Equestre di San Marino prevedevano a seconda del grado equestre rivestito, un corrispettivo grado militare della MIlizia e diritto all'uso dell'uniforme seppur con delle modifiche. In taluni testi è riferito che tale norma si applica anche per l'Ordine di Sant'Agata. Qualcuno è in grado di darmi conferma? Allo stato attuale c'è ancora qualcuno che osserva tale disposizione?
Guardia Nobile Pontificia
Guardia Nobile Pontificia
 
Messaggi: 357
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2007, 22:18

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Tilius » mercoledì 14 novembre 2012, 13:20

Gli statuti dell'Ordine di Sant'Agata non mi sembra che prevedano nulla del genere.
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12960
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda gnr56 » mercoledì 14 novembre 2012, 18:34

Ucci, ucci ... se odor di cercator di patacca senza uniforme. [dev.gif]
gnr56
 
Messaggi: 1363
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda pierfe » mercoledì 14 novembre 2012, 18:58

Guardia Nobile Pontificia ha scritto:Riapro questa discussione per chiedere lumi ai più informati del sottoscritto: gli statuti dell'Ordine Equestre di San Marino prevedevano a seconda del grado equestre rivestito, un corrispettivo grado militare della MIlizia e diritto all'uso dell'uniforme seppur con delle modifiche. In taluni testi è riferito che tale norma si applica anche per l'Ordine di Sant'Agata. Qualcuno è in grado di darmi conferma? Allo stato attuale c'è ancora qualcuno che osserva tale disposizione?


Vero risulta dagli Statuti ma da decenni non è stata più presa in considerazione e anche l'Ordine di San Marino di fatto non viene più conferito.
Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2335
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Romegas » giovedì 15 novembre 2012, 1:38

Concordo con quanto detto dal Dott. Degli Uberti. In molti testi autorevoli, vedasi per esempio il Bascapè, viene citato anche il Sant'Agata, con tanto di onori militari a seconda del grado rivestito.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 5066
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Tilius » giovedì 15 novembre 2012, 8:24

Se mi indica dove sta scritto negli statuti del Sant'Agata o in altro documento ufficiale della Repubblica di San Marino...
Non stiamo parlando di un ordine plurisecolare per il quale vi sia carenza di documentazione ufficiale.
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12960
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Luca Bracco » giovedì 15 novembre 2012, 8:49

piero59 ha scritto:In molti testi autorevoli, vedasi per esempio il Bascapè, viene citato anche il Sant'Agata, con tanto di onori militari a seconda del grado rivestito.


Mi scusi ma una cosa sono gli onori militari a seconda del grado rivestito (anche a Monaco i cavalieri di San Carlo hanno diritto - per i loro funerali - a onori dei carabinieri differenti a seconda del grado nell'ordine che avevano in vita) ed un'altra cosa è poter indossare una uniforme di un corpo militare avendone equiparato il grado..
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 994
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Tilius » giovedì 15 novembre 2012, 9:36

Andando a rileggersi le fonti dirette...

Art.5 della legge 5 giugno 1923 (istituzione dell'ordine equestre di Sant'Agata)
Le norme stabilite per l'Ordine Equestre di San Marino (Decreti 22 Marzo 1860 e 27 Settembre 1868) sono in massima e per quanto possibile, applicabili al nuovo Ordine.


Art.12 degli statuti dell'ordine equestre di San Marino (22 marzo 1860)
I Cavalieri di primo, secondo, terzo, quarto e quinto grado, senza pregiudizio di altro grado onorifico o attivo che avessero conseguito, o potessero conseguire nelle Milizie sammarinesi, sono facoltizzati a indossare rispettivamente l'uniforme di Generale, di Colonnello, di Tenente-Colonnello, di Maggiore e di Capitano delle Milizie stesse, con la differenza che non avranno la sciarpa, e invece delle mostreggiature di panno bianco, le avranno di velluto in seta bianco, e su di esse un aureo ricamo rappresentante una ghirlanda di foglie d'ulivo e di quercia.


Tutto sta a vedere cosa intendessero con quel "in massima e per quanto possibile"... :roll:
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12960
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Carvilius » sabato 16 gennaio 2021, 10:45

Riprendo questo vecchio thread per segnalare una curiosa circostanza legata all'Ordine di Sant'Agata ed al recentissimo avvicendamento al Comando generale dell'Arma dei Carabinieri.

Come da tradizione, il giorno precedente alla cerimonia di avvicendamento, il Presidente della Repubblica ha ricevuto al Quirinale il Comandante generale uscente e quello subentrante. Nell'occasione, il Comandante uscente Gen. Nistri, oltre alla fascia e alla placca dell'OMRI, indossava l'insegna da collo dell'Ordine di Sant'Agata (di cui è Cavaliere Grand'Ufficiale: probabilmente la placca è stata omessa per dare risalto alla sola Gran Croce OMRI). Ecco una foto: https://www.quirinale.it/elementi/51515#&gid=1&pid=1

Il Comandante subentrante Gen. Luzi, invece, indossava insegna da collo e placca da Grand'Ufficiale OMRI: https://www.quirinale.it/elementi/51515#&gid=1&pid=2

In base ad una prassi ormai consolidata (e da molti criticata, sul rilievo che solitamente le onorificenze si ricevono al termine del servizio e non all'inizio, tesi da altri contestata, ritenendo che una tale figura apicale non possa non muoversi con già indosso la più alta onorificenza al merito dello Stato), il Comandante generale subentrante è stato insignito motu proprio della Gran Croce OMRI.

L'indomani, alla cerimonia di avvicendamento, il Gen. Luzi, esattamente come il suo predecessore, portava oltre alla fascia e alla placca da Gran Croce OMRI, proprio l'insegna da collo dell'Ordine di Sant'Agata (peraltro indossata al rovescio...): https://images.agi.it/pictures/agi/agi/ ... 8dd1a.jpeg

Singolare, a mio parere, la scelta per entrambi i generali di portare al collo, tra le varie onorificenze di cui saranno certamente insigniti, proprio quella dell'Ordine di Sant'Agata. Che sia una scelta mirata, magari per sottolineare il legame tra l'Italia e la Repubblica di San Marino? Quest'anno, fra l'altro, si celebra il centenario dell'istituzione del distaccamento dei Carabinieri a San Marino.
Carvilius
 
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Tilius » domenica 17 gennaio 2021, 3:32

Non andrei a cercare sottotesti fantapolitici quando la spiegazione risiede semplicemente nel fatto che non avevano niente di meglio da mettersi al collo...
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12960
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ordine Equestre di S. Agata di S. Marino

Messaggioda Dantes » domenica 17 gennaio 2021, 12:14

Tilius ha scritto:Non andrei a cercare sottotesti fantapolitici quando la spiegazione risiede semplicemente nel fatto che non avevano niente di meglio da mettersi al collo...



[clapping.gif] [clapping.gif] [clapping.gif] [cheers.gif]
Avatar utente
Dantes
 
Messaggi: 67
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 19:32


Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti