Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda MAtteo75 » lunedì 24 agosto 2009, 14:00

il 16 luglio 2009 il papa ha nominato monsignor Gabriele Giordano Caccia, già Assessore agli Affari Generali della Segreteria di Stato Vaticana nunzio apostolico in Libano e arcivescovo titolare di Sepino. L'ordinazione episcopale sarà il prossimo 12 settembre direttamente dalle mani di Sua Santità Benedetto XVI.
Nella parte superiore dell'arma si trova la "Stella Maris" (mia interpretazione) un richiamo alla devozione mariana e alle date legate alla nomina episcopale: il 16 luglio festa della Madonna del Carmine, il 12 settembre giorno del Santo Nome di Maria, sottolineo che l'Addolorata è conpatrona della parrocchia di Cavaria dove il nero arcivescovo ha maturato la vocazione. Il rosso dovrebbe richiamare il motto "Credidimus caritati".

Curiosa la scelta dello scudo in una forma ultimamente poco usata.

Immagine

Lo stemma è tratto dal forum di
http://www.cattoliciromani.com/
siamo il mondo pre far la differenza, proviamoci.
MAtteo75
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lunedì 28 agosto 2006, 17:07
Località: Cavaria con Premezzo

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 24 agosto 2009, 14:09

Lo scudo a testa di cavallo, in sè, non è forma per nulla ;) "insolita". ;)

Qui di insolito ci sono invece le proporzioni che, complice la forma squadrata impressa allo scudo, rendono l'insieme piuttosto tozzo.

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda MAtteo75 » lunedì 24 agosto 2009, 14:21

il 20 settembre monsignore presiederà la messa per l'Addolorata faremo un libretto per l'occasione, consigli di ridisegnare l'arma in modo più slanciato?
siamo il mondo pre far la differenza, proviamoci.
MAtteo75
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lunedì 28 agosto 2006, 17:07
Località: Cavaria con Premezzo

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda Guido5 » lunedì 24 agosto 2009, 14:53

Caro Matteo,
concordo con fra Eusanio: una cura dimagrante non può che migliorare l'immagine...

Ciao a tutti!
Guido5
Guido Buldrini - Fides Salvum Fecit
Guido5
Amministratore
 
Messaggi: 5064
Iscritto il: mercoledì 4 maggio 2005, 16:16
Località: Roma

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 24 agosto 2009, 15:54

MAtteo75 ha scritto:il 20 settembre monsignore presiederà la messa per l'Addolorata faremo un libretto per l'occasione, consigli di ridisegnare l'arma in modo più slanciato?

Beh, il vecchio frate non si :oops: permette (nè intendeva permettersi) di sostituirsi al titolare di un'arma, soprattutto trattandosi di un nunzio apostolico e arcivescovo.

Se egli ha gradito questa forma di scudo, che motivo c'è di modificarla?

Un conto è la valutazione estetico-formale che possiamo dare di essa, da un punto di vista banalmente araldico.

Un altro conto è la volontà del titolare.

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda MAtteo75 » lunedì 24 agosto 2009, 17:45

domanda: quanto margine di libertà avrei nel ridisegnare lo stemma?
potrei cambiare la forma del cartiglio?
eventualmente potrei postare qualche schizzo... [arf2.gif]
siamo il mondo pre far la differenza, proviamoci.
MAtteo75
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lunedì 28 agosto 2006, 17:07
Località: Cavaria con Premezzo

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda Zaccheo » martedì 25 agosto 2009, 15:36

MAtteo75 ha scritto:quanto margine di libertà avrei nel ridisegnare lo stemma?
potrei cambiare la forma del cartiglio?

Gentile Matteo, mi permetto di farti notare che uno stemma araldico, differentemente da ciò che riguarda un logotipo, ha di inalterabile solo il blasone desiderato dal suo titolare. Volendo e potendo, dunque, avresti la sacrosanta libertà di modificare sia la forma del cartiglio nel quale è riportato il motto che quella dello scudo. Più in generale, inoltre, potresti riprodurre qualsiasi arma con lo stile grafico che maggiormente ritieni opportuno (e qui mi riferisco anche alle forme degli ornamenti esteriori che nella fattispecie sono rappresentati dalla croce astile patriarcale e dal galero arcivescovile).
Per il buon fine dei tuoi intenti, tuttavia, sarebbe bene presentare in anteprima ogni legittima proposta di restyling araldico all'arcivescovo Gabriele Giordano Caccia.

Saluti e buon lavoro!

Ferrante M.L.
"Gli Israeliti si accamperanno ciascuno vicino alla sua insegna con i simboli dei casati paterni" (Numeri 2,2)
Avatar utente
Zaccheo
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: domenica 7 agosto 2005, 22:51
Località: Roma

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » martedì 25 agosto 2009, 16:14

Zaccheo ha scritto:
MAtteo75 ha scritto:quanto margine di libertà avrei nel ridisegnare lo stemma?
potrei cambiare la forma del cartiglio?

Gentile Matteo, mi permetto di farti notare che uno stemma araldico, differentemente da ciò che riguarda un logotipo, ha di inalterabile solo il blasone desiderato dal suo titolare. Volendo e potendo, dunque, avresti la sacrosanta libertà di modificare sia la forma del cartiglio nel quale è riportato il motto che quella dello scudo. Più in generale, inoltre, potresti riprodurre qualsiasi arma con lo stile grafico che maggiormente ritieni opportuno (e qui mi riferisco anche alle forme degli ornamenti esteriori che nella fattispecie sono rappresentati dalla croce astile patriarcale e dal galero arcivescovile).
Per il buon fine dei tuoi intenti, tuttavia, sarebbe bene presentare in anteprima ogni legittima proposta di restyling araldico all'arcivescovo Gabriele Giordano Caccia.

Saluti e buon lavoro!

Ferrante M.L.

A proposito: è noto il blasone "ufficialmente approvato" di questo stemma?

Bene :D valete
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda Antonio Pompili » martedì 1 settembre 2009, 18:20

Beh, anche se non conosciamo ancora il blasone "ufficialmente approvato" ne possiamo comporre uno noi.
E visto che nessuno si è fatto finora avanti, mi permetto di proporre:
di rosso, alla gemella ondata in fascia diminuita e rialzata, accompagnata in capo da una stella di otto raggi e in punta da un volo spiegato, il tutto d'oro.
Quanto ai valori simbolici attribuiti dal titolare alle figure e alla loro composizione, non possiamo che muoverci - in assenza di indicazioni certe che abbiano come fonte lo stesso titolare - sulle ipotesi. Per ora non posso che concordare con Matteo circa la possibile valenza mariana della stella, figura che frequentissimamente viene assunta a richiamo della Vergine negli stemmi ecclesiastici contemporanei. Potrebbe esserci anche un riferimento al titolo specifico della Stella Maris, come Matteo ipotizza:
MAtteo75 ha scritto:Nella parte superiore dell'arma si trova la "Stella Maris" (mia interpretazione) un richiamo alla devozione mariana e alle date legate alla nomina episcopale: il 16 luglio festa della Madonna del Carmine, il 12 settembre giorno del Santo Nome di Maria, sottolineo che l'Addolorata è conpatrona della parrocchia di Cavaria dove il nero arcivescovo ha maturato la vocazione.

anche se la gemella ondata in fascia potrebbe richiamare contemporaneamente (o piuttosto) il fiume Giordano, con i significati cristologici e battesimali ad esso collegati, in relazione al nome del titolare. In questa stessa linea potrebbe esser stato pensato il volo spiegato, come riferimento al Nunzio celeste, l'arcangelo Gabriele, di cui pure il titolare porta il nome.
Ma siamo sempre nel campo delle ipotesi, fino a quando qualche "fortunato" tra noi non riuscirà ad accedere a dati più certi.
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Stemma Monsignor Gabriele Giordano Caccia

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » mercoledì 2 settembre 2009, 13:53

...e a condividerli, soprattutto...

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti