notizie di questo stemma?

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

notizie di questo stemma?

Messaggioda alfabravo » giovedì 9 gennaio 2020, 14:22

Per favore, avete notizie di questo stemma? A chi apparteneva?
Sembra inserito in un codice miniato scritto in spagnolo.
Nel 1° quarto mi par vedere l'arma dei Bonanno di Sicilia;
nel 2° e 3° quarto, in argento, non so se siano cuori o foglie: sicuramente non sono bisanti.

Immagine

Grazie per le risposte

alfabravo
alfabravo
 
Messaggi: 913
Iscritto il: venerdì 18 marzo 2005, 21:11

Re: notizie di questo stemma?

Messaggioda marcello semeraro » giovedì 9 gennaio 2020, 18:11

nel 2° e 3° quarto, in argento, non so se siano cuori o foglie: sicuramente non sono bisanti.


Si chiamano panelas e sono foglie di pioppo stilizzate

E' sicuramente uno stemma spagnolo. Nel testo mi pare si parli di Carlo V d'Asburgo-Spagna: il titolare dello stemma postato potrebbe essere un personaggio legato a lui.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1135
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: notizie di questo stemma?

Messaggioda bardo » giovedì 9 gennaio 2020, 19:33

Buonasera,
provi a fare qualche ricerca sulla famiglia Lopez de Gamarra, nei Paesi Baschi. ;)

Un saluto,
Luca
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1455
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: notizie di questo stemma?

Messaggioda marcello semeraro » giovedì 9 gennaio 2020, 20:23

Come si chiama il manoscritto?
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1135
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: notizie di questo stemma?

Messaggioda Romegas » giovedì 9 gennaio 2020, 23:42

Effettivamente lo stemma del terzo quarto sembrerebbe quello dei de Gamarra baschi.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4785
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: notizie di questo stemma?

Messaggioda alfabravo » sabato 11 gennaio 2020, 21:53

Non conosco il titolo del manoscritto: è solo un'immagine che ho trovato nella pagina facebook di Aristocrazia Europea.

È vero, si tratta dello stemma della famiglia Gamarra (Paesi Baschi); però, confrontando stemmi di altre famiglie che vedo in rete mi sorge un dubbio: su fondo oro, forse non c'è un gatto ma un lupo, in tal caso questa “faccenda” araldica riguarderebbe gli spagnoli e non i siciliani.

alfabravo
alfabravo
 
Messaggi: 913
Iscritto il: venerdì 18 marzo 2005, 21:11

Re: notizie di questo stemma?

Messaggioda VictorIII » domenica 12 gennaio 2020, 15:29

Beautiful!
Buona Domenica

come indicato da Barbo, lo stemma del *Lopez de Gamarra* ... e come indicato su questo sito, vediamo lupi, non gatti.

nei numerosi rami del Gamarra, c'è un ramo principale chiamato Gamarra Le Mayor, e come indicato nell'altro sito web incluso, la famiglia aveva molte varianti del loro stemma:

Gamarra

Casa solar
En Gamarra la Mayor, cerca de Gazteiz-Vitoria ( Alava ), con ramas en Elorrio, Ordu?a, y Bilbao ( en Bizkaia ), Navarra, Rioja, Castilla, Sevilla, y Perú.

Etimología
Según L.M., carrascal ( amar, abar: carrasca, y al artículo -o, sufijo locativo -a, contracc. de -aga, con G protét.).

Hidalguía
Natural de Gamarra la Mayor, en Elorrio ( 1.590 ), Azpeitia ( 1.678 ). Caballero de Santiago en 1.666, 1.671, 1.688 y 1.764, de Alcántara en 1.655.

Armas

1.- El primitivo, de Gamarra la Mayor: en gules, trece panelas de plata, puestas en tres palos y una en punta. Bordura de oro, con ocho aspas de gules. Otros de la misma casa suprimieron la bordura.
2.- Los de Perú sólo ponen diez panelas, puestas tres, cuatro y tres.
3.- Otros: en gules, con trece panelas de oro, puestas en tres palos y una en punta. Bordura de gules, con ocho aspas de oro.
4.- Otros: en oro, trece panelas de gules.
5.- Otros: en plata, diez panelas de gules, nueve en tres palos y una en punta. Bordura de gules, con ocho aspas de oro.
6.- La casa propiedad de Pedro de Sagastizabal, en Elorrio, calle Berrio-Otxoa, 22: un escusón con una media luna con los cuernos hacia abajo, formando un escudo cuartelado con los linajes de Ibargúen y Urkizu.
7.- Los de Orduña: en gules, una mujer que lleva un lebrel atado, de plata; en el jefe, un lucero ( o estrella ), de azur; en el ángulo diestro superior del escudo, un creciente de oro.
8.- Los de Bilbao: en oro, un roble de sinople, y, a su derecha, un infante con un dardo y una lanza.
9.- Otros Gamarra de Bizkaia: en plata, tres crecientes de sable, dos en el jefe y el tercero en abismo.
10.- Otros de Bizkaia: en plata, un árbol de sinople y un lobo de gules, pasante, al pie del tronco; a la diestra de la copa del árbol, un creciente de azur ranversado, y a la siniestra un estrella del mismo color.
11.- Otros Gamarra, según Miguel de Salazar: Cuartelado en aspa: 1° y 4°, en azur, un creciente de plata; 2° y 3°, en oro, un lobo andante de sable. Bordura general de gules, con ocho aspas de plata.
12.- Otros: en azur, una paloma, volando, de plata, con un ramo de olivo en el pico, y, sosteniendo entre sus patas, un alfanje de oro.
13.- Otros: Partido por un palo, de oro, cargando de una vergueta de azur: 1°, en azur, un creciente ranversado, de plata; medio cortado de sinople, con trece panelas de oro, puestas de cuatro en cuatro y una de non, 2°, en oro, un cordero blanco echado, con una bandera de gules cargada de una cruz y con el asta de oro; medio cortado de azur, con dos lobos pasantes, de sable, puestos en palo y cebados de sendos corderos blancos. Bordura de azur, fileteada de oro, con veinticuatro aspas de oro


https://www.heraldicahispana.es/bibliotecas/biblioteca-g/gallate-garaunaga/#Gamarra


https://books.google.com/books?id=zH9QAQAAMAAJ&pg=PA83&dq=%22lopez+de+Gamarra%22,+arma&hl=en&sa=X&ved=0ahUKEwi1qK3E8PzmAhUjvlkKHYQtAIIQ6AEIRzAE#v=onepage&q=%22lopez%20de%20Gamarra%22&f=false

Immagine
Immagine

e poi, in modo abbastanza specifico, la domanda di alfabravo viene risolta nell'articolo “Lupo nell’Araldica”, che fa specifico riferimento ai lupi nello stemma del Lopez de Gamarra. Affascinante, se ho capito bene, i lupi sono per Lopez e possono essere qualificati come armi parlanti come tale.
http://www.iacopi.org/joomla/images/Articoli/2016/Lupo%20nell'araldica%202016%20ST.PDF

Best wishes from Boston
VictorIII
 
Messaggi: 396
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35

Re: notizie di questo stemma?

Messaggioda VictorIII » domenica 12 gennaio 2020, 16:36

Oops, sorry *Bardo*!
VictorIII
 
Messaggi: 396
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti